Red Dead Redemption 2, guida: come vedere il finale migliore e cosa succede in quello peggiore

By Luca Forte, mercoledì, 31 ottobre 2018 09:56 GMT

Il capolavoro di Rockstar nasconde qualche sorpresa e vi lascerà decidere in alcuni momenti come proseguire nel gioco. Ecco la nostra guida.

In Red Dead Redemption 2 Rockstar Games ha inserito alcuni momenti nei quali il giocatore può scegliere quale dei due percorsi intraprendere. Il più importante di questi bivi è sicuramente quello poco prima del finale.

Come ottenere il più onorevole? Cosa succede nell’altro? Ve lo diciamo noi. Occhio che comunque, essendo una guida sul finale del gioco, potrebbe contenere qualche inevitabile spoiler. Sappiatelo prima di proseguire.

Se invece volte avere un aiuto a trovare uno dei tanti tesori sparsinel gioco o a capire i segreti di Red dead Redemption 2, questa è la nostra guida.

Red Dead Redemption 2 Rockstar

Red Dead Redemption 2, come ottenere il finale migliore.

Ottenere il miglior finale in Red Dead Redemption 2 non è troppo difficile, ma richiede di scegliere tra l’essere Onoraevole e Disonorevole. Chiunque, giunto all’epilogo, potrà scegliere una delle due strade, non importa che tipo di atteggiamento si sia avuto in precedenza.

In Red Dead Redemption 2 il sistema d’onore è molto più complesso e sofisticato di quanto non fosse nel gioco precedente. Compiendo buone azioni (o cattive) cambieranno piccole cose qua e là, come la gente si rivolgerà a voi e via dicendo.

E poi c’è il finale, dove dovrete decidere se cercare la vendetta o aiutare un amico in difficoltà.

Verso la fine del Capitolo 6 (l’ultimo di Red Dead Redemption 2), i giocatori si troveranno di fronta ad una scelta, ognuna delle quali porterà Arthur Morgan a un finale leggermente diferente. Nella missione finale, senza rovinarvela troppo, i giocatori avranno la possibilità di aiutare John Marston a fuggire e tornare dalla sua famiglia o andare a recuperare i soldi di Dutch Van der Linde prima che lui e Micah scappino col bottino. Indipendentemente dalle decisioni prese dai giocatori durante il gioco, sarà quest’unica scelta a decidere quale finale si vedrà.
 
La scelta di aiutare John Marston sarà quella considerata più onorevole e attiverà il finale “migliore” di Red Dead Redemption 2. A questo punto, Arthur aiuterà John su per un dirupo, e poi deciderà di far guadagnare tempo all’amico combattendo un gruppo di Pinkerton. Fino a quando non arriverà Micah. Il duello tra Arthur e Micah si concluderà con un pareggio, ma alla fine saranno Dutch e Micah a dirigersi verso il tramonto.

Red Dead Redemption 2, come ottenere il finale disonorevole.

Scegliendo di andare dietro ai soldi di Dutch potremo vedere il finale disonorevole. Anche se tecnicamente è un finale diverso, il risultato è in definitiva lo stesso: Arthur e Micah combattono, ma questa volta in una grotta, e anche in questo caso il duello non ha un vincitore. E, alla fine, Dutch e Micah si lasciano Arthur alle spalle.

Torna alla guida di Red Dead Redemption 2.

Mentre i giocatori possono scegliere il finale che vogliono, il finale Onorevole di Red Dead Redemption 2 è il miglior finale per il gioco. Si adatta perfettamente al personaggio di Arthur Morgan ed è un bel modo per legare il gioco di quest’anno e il capolavoro Rockstar del 2010, Red Dead Redemption, che in realtà si svolge dopo gli eventi di Red Dead Redemption 2.

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com