PUBG: un’ondata di ban automatici ha colpito gli utenti dotati di una scheda grafica AMD

By Marcello Ruina, venerdì, 26 ottobre 2018 10:33 GMT

Se siete stati recentemente bannati da PUBG senza motivo, è possibile che la colpa fosse della vostra scheda grafica AMV, per fortuna ora il problema è risolto.

Nelle ultime ore, il team anti-cheat di PUBG ha lavorato duramente per risolvere un problema fastidioso e particolare.

Sembra infatti che, nei giorni scorsi, il sistema abbia bannato (incorrettamente) parecchi utenti PC, i quali avevano una sola cosa in comune: utilizzavano schede grafiche AMD aggiornate con i driver 18.9.1.

Ebbene si, nessun cheat e nessun hack, molti utenti hanno ricevuto un ban solo per la loro GPU.

pubg

Fortunatamente, il team di sviluppo ha risolto il problema che causava questi ban e ha iniziato a rimuovere l’ingiusta punizione da tutti gli utenti afflitti.

Il community manager ha aggiornato tutti sulla situazione con un post su Reddit:

Il nostro team anti-cheat ha investigato sui recenti rapporti di ban fasulli e ha scoperto una specifica serie di condizioni che ha fatto scattare il ban in alcuni giocatori. Il problema è stato risolto. Tutti i giocatori affetti da questo problema hanno avuto il loro ban rimosso. Le mie più sentite scuse a tutti i giocatori che sono rimasti danneggiati da tutto questo.“.

Tutto è bene quel che finisce bene allora.

Cosa ne pensate? Anche voi eravate rimasti affetti da questo inconveniente mentre giocavate a PUBG?

Fonte

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com