Fortnite: Epic Games apre due nuovi studi in Australia e Nuova Zelanda

By Claudia Marchetto, giovedì, 25 ottobre 2018 11:33 GMT

Lo sviluppatore di Fortnite, Epic Games, si ingrandisce e apre due nuovi studi in Australia e Nuova Zelanda.

Fortnite di Epic Games è senza dubbio uno dei giochi più popolari di questo momento e gli sviluppatori vogliono continuare a far crescere questo gioco. Come parte della crescita Epic ha in programma di aprire due nuovi studi in Nuova Zelanda ed in Australia, guidati dall’ex CEO di Game Developers Association of Australia (GDAA) Tony Reed.

Epic

Tony Reed è stato CEO della GDAA per nove anni, ma ha deciso di rassegnare le dimissioni in modo che la GDAA potesse essere guidata da qualcuno con nuove idee.

Dopo aver annunciato le sue dimissioni, ha rivelato che avrebbe aiutato Epic Games ad aprire nuovi studi in Australia e Nuova Zelanda. Anche se non ha condiviso molto di più su ciò per cui gli studi lavoreranno o quando hanno intenzione di aprire, Tony Reed ha detto che “ci saranno molte novità” nel prossimo futuro.

Questi studi porterebbero il numero delle consociate di Epic Games a 12, dato che lo sviluppatore ha già studi in North Carolina, Salt Lake City, Seattle, Germania, Corea del Sud, Giappone, Svezia e Regno Unito.

A proposito: avete già dato uno sguardo alle guide della prima parte delle Sfide dell’Incubo?

Fonte

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com