Youtube ha rimosso un video di Fortnite per violazione di copyright…dal canale ufficiale di Epic Games

By Marcello Ruina, martedì, 9 ottobre 2018 19:15 GMT

Un video di Fortnite è stato rimosso per violazione di copyright da Epic Games, ma il canale Youtube era quello ufficiale.

Nella giornata di ieri, Youtube ha rimosso dalla sua piattaforma un video di Fortnite, per violazione del copyright di Epic Games. Si trattava del trailer della Stagione 6 che metteva in evidenza i premi del Battle Pass.

Benché la notizia non sembri molto importante, data la quantità immensa di video che vengono rimossi da Youtube ogni giorno, c’è un piccolo dettaglio che fa scalpore. Il trailer in questione è stato rimosso dal canale ufficiale di Fortnite, di proprietà di Epic Games stessa.

Questo significa che gli sviluppatori hanno segnalato se stessi per aver violato la loro stessa proprietà intellettuale.

Naturalmente, il video è stato ripristinato in poco tempo, ma un utente di Reddit ha fatto in tempo a raccogliere uno screenshot dell’accaduto:

fortnite

Com’è potuto accadere tutto ciò? Ci sono due teorie al riguardo.

Può essersi trattato di un errore di Youtube, dovuto ad un eccesso di zelo del Content ID, il sistema automatico che rileva il materiale coperto da copyright.

Oppure, un buontempone potrebbe aver segnalato manualmente il video fingendosi Epic Games e Youtube, nota per non controllare mai la veridicità della segnalazione prima di rimuovere i video, è caduta nella burla.

Di certo, se la pratica fosse passata sotto un occhio umano attento e non quello di un bot automatico, questo piccolo (e diciamolo, divertente) incidente, non sarebbe mai capitato.

Cosa ne pensate?

Fonte

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com