Fallout 76: nuovi dettagli su microtransazioni e Atoms

By Stefano Paglia, martedì, 9 ottobre 2018 08:53 GMT

Pete Hines di Bethesda parla delle microtransazioni e della valuta Atoms di Fallout 76

Fallout 76, come tanti altri titoli, avrà un sistema di microtransazioni. Oggi Pete Hines di Bethesda ha svelato maggiori dettagli in merito.

La loro presenza nel gioco è nota già da tempo, così come il fatto che non influenzeranno in alcun modo il bilanciamento e le dinamiche di gameplay.

La valuta legata alle microtransazioni di Fallout 76 si chiama Atoms, e può essere spesa per l’acquisto di nuovi costumi e altri oggetti di personalizzazione estetica. Usare soldi reali non è l’unico modo per ottenere gli Atoms, visto che il gioco “ve ne darà a bizzeffe” durante i vostri viaggi tra le lande post-apocalittiche della Virginia dell’ovest.

Gli Atoms sono una cosa che usiamo e distribuiamo mentre giocate a Fallout 76. In tutta sincerità ve ne daremo a bizzeffe per tutto il tempo.“, ha spiegato Hines.

Fallout 76

Li otterrete come ricompensa per aver lasciato il Vault, oppure per aver ucciso una determinata creatura per la prima volta o per aver raccolto frutta o verdura da qualche parte. Sono una piccola ricompensa per delle sfide. Gli Atoms vengono utilizzati nel nostro negozio per comprare nuovi costumi e cose simili. Elementi per personalizzare il vostro personaggio e renderlo unico.“.

Che ne pensate? Vi piace il sistema di microtransazioni pensato da Bethesda?

Fallout 76 sarà disponibile nei negozi per PS4, Xbox One e PC a partire dal 14 novembre.

Sapevate che nell’arsenale del gioco non mancherà l’amatissimo Fat Man?

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com