I giocatori di Assassin’s Creed Odyssey potrebbero aver appena scovato Efesto, il dio greco del fuoco

By Marcello Ruina, lunedì, 8 ottobre 2018 19:03 GMT

La scoperta di un particolare easter egg all’interno di Assassin’s Creed Odyssey ha fatto nascere un’interessante teoria.

Poco fa, sul popolare forum Reddit, l’utente TheMadTemplar ha dichiarato di aver intravisto una figura bizzarra all’interno di Assassin’s Creed Odyssey. Si tratta di un misterioso fabbro, rintanato in una grotta montana, lontano dalla civiltà e da qualsiasi luogo di interesse.

Secondo la teoria degli utenti, questo misterioso fabbro potrebbe essere nient’altro che Efesto sotto mentite spoglie. Per chi non lo sapesse, Efesto è il dio greco del fuoco, il fabbro dell’Olimpo, noto anche come Vulcano nella mitologia romana.

Il misterioso individuo si trova nell’estremità nord della mappa di gioco, in una caverna accessibile passando attraverso un passaggio molto stretto.

Qui di seguito, potete ammirare uno screenshot dell’uomo in questione:

ac odyssey

Al momento, naturalmente, non è possibile confermare tale teoria. Non sappiamo se Assassin’s Creed Odyssey sia veramente ospitato dalle divinità greche sotto mentite spoglie, ma ciò renderebbe il tutto decisamente intrigante.

Un altro utente di Reddit, Dakolaws, avrebbe inoltre suggerito che lo stesso Marcos, NPC del gioco, potrebbe essere un dio, per la precisione Dioniso/Bacco, divinità greca del vino e dell’ebrezza. Questo perché egli sarebbe in grado di far crescere piante, in zone dove il terreno sarebbe completamente infertile.

Come sopra, si tratta di una teoria che non è possibile confermare al momento.

Cosa ne pensate? Secondo voi Assassin’s Creed Odyssey cela veramente delle divinità nel mondo di gioco? Per voi sarebbero degli easter egg, oppure un indizio su qualche futuro DLC?

Fonte

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com