Assassin’s Creed Odyssey: in rete emergono le prime polemiche sulle microtransazioni

By Giovanni Panzano, lunedì, 8 ottobre 2018 16:47 GMT

Secondo alcuni utenti Assassin’s Creed Odyssey inciterebbe all’acquisto di boost per l’esperienza.

Nelle ultime ore sono in molti i giocatori di Assassin’s Creed Odyssey che stanno lamentando un problema legato al farming nel gioco.

In particolare, ad un certo punto della quest principale, potreste non essere del livello giusto per affrontare le missioni successive. Ovviamente si tratta di un problema del quale potreste non accorgervi minimamente se avete partecipato alle numerose attività secondarie presenti nel gioco. Secondo molti, si tratta di una precisa strategia messa in atto da Ubisoft per spronare gli utenti ad acquistare il boost permanente ai punti esperienza, del costo di circa 10,00€.

Cosa ne pensate? Anche voi avete riscontrato problemi nell’affrontare alcune quest principali per via dei requisiti di livello?

Vi ricordiamo che un celebre canale YouTube ha riprodotto la lancia di Leonida, l’arma principale del protagonista del gioco. Sapevate inoltre che i polli dell’antica Grecia sono particolarmente aggressivi?

Fonte.

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com