Ninja è stato bannato da uno streaming di Fortnite perché ha rivelato alcuni dettagli di TwitchCon

By Pablo Bernocchi, domenica, 7 ottobre 2018 15:59 GMT

Lo streamer Ninja è stato bannato durante una diretta su Twitch perché ha rivelato alcuni dettagli della prossima TwitchCon.

Tyler “Ninja” Blevins è probabilmente lo streamer più popolare del mondo, attualmente, e deve il suo successo a Fortnite. Tuttavia non è esente dal mantenere la bocca chiusa quando è a conoscenza di alcuni dettagli circa argomenti legati al suo lavoro che dovrebbero rimanere privati. O almeno così la pensa la dirigenza di Twitch che ha interrotto una sua trasmissione bannandolo perché ha rivelato alcuni dettagli della prossima TwitchCon.

ninja

Durante una trasmissione infatti, la sua spalla Dennis “Cloakzy” Lapore gli ha chiesto cosa avrebbe fatto con Dillon Francis, un celebre disc jockey e musicista, durante l’evento di Twitch. Dopo le prime remore, Ninja ha risposto alla domanda ma nel farlo ha svelato alcuni dettagli che, probabilmente, non dovevano essere rivelati prima del tempo. In breve ci sarà un party con lui e Dillon Francis a fare da padroni di casa.

 Comunque Twitch non l’ha presa bene e l’ha bannato avvisandolo di non connettersi e di non provarci nemmeno utilizzando VPN o server proxy. Non è chiaro per quanto sarà valido questo ban.

Questo il suo post su Twitter.

TwitchCon si terrà dal 26 al 28 ottobre di quest’anno.

Avete letto che lo streamer ha apprezzato l’apertura di Sony al cross play?

Fonte Segment Next.

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com