Secondo il principe Harry, Fortnite non dovrebbe essere giocato dai bambini

By Antonio Izzo, venerdì, 5 ottobre 2018 12:48 GMT

Il principe Harry invita i bambini piccoli a non giocare a Fortnite, un gioco vietato ai minori di 12 anni

La popolarità di Fortnite ha raggiunto in breve tempo livelli inauditi e il numero di giocatori ha oltrepassato da un bel po’ la soglia dei 100 milioni. Ci giocano persone di tutte le generazioni… pure chi non dovrebbe.

Anche se l’assenza di sangue e lo stile scanzonato della produzione potrebbero trarre in inganno, Fortnite è un gioco vietato ai minori di 12 anniEppure, tanti genitori permettono ai loro bambini di giocarci. La questione è stata presa a cuore anche dal Principe Harry del Regno Unito, che ha parlato dell’argomento durante una visita in una scuola del Sussex.

Pare che alcuni studenti di 8 anni gli abbiano chiesto se gioca a Fortnite. Il principe, meravigliato, gli ha spiegato che “non dovrebbero assolutamente giocarci”. I bambini hanno a loro volta assicurato di aver ricevuto il permesso dai propri genitori, ma Harry ha nuovamente mostrato il suo disappunto: “Cosa c’è che non va con i vostri genitori”?

Dopo l’incontro, è rimasto a chiacchierare con i bambini invitandoli a lasciare perdere il gioco e dedicarsi a qualcosa di ben più adatto alla loro età. Un maggiore controllo da parte dei genitori, in ogni caso, non guasterebbe di certo.

Fonte

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com