Anthem: ecco i primi dettagli sulle 4 classi di gioco

By Giovanni Panzano, venerdì, 5 ottobre 2018 08:17 GMT

Diamo uno sguardo alle abilità e alle principali caratteristiche delle classi presenti in Anthem.

Nelle ultime ore sono apparse sul sito ufficiale di Anthem numerosissime informazioni sui 4 tipi di corazza che potremo indossare.

Fortunatamente non ci saranno limitazioni nel nuovo titolo Bioware e potremo cambiare esoscheletro in qualsiasi momento.

Ecco di seguito le classi con tanto di descrizioni e abilità:

Guardiano

Il Guardiano ha un ampio repertorio di trucchi a disposizione e può cavarsela bene in qualunque circostanza; inoltre, ha accesso a una grande varietà di armi. Questo lo rende un vero e proprio jolly, in grado di contribuire efficacemente a qualsiasi squadra e qualsiasi missione.

Abilità dello strale Guardiano

⦁ Mazza energetica: quando il Guardiano opta per il combattimento in mischia, può friggere i suoi nemici come patatine utilizzando quest’arma elettrificata.
⦁ Granate: particolarmente semplici da usare, sono ottime per una gestione rapida ed efficace dei gruppi di nemici. Sul campo è possibile trovare versioni speciali modificate per creare diversi effetti, come le granate congelanti e le granate a ricerca.
⦁ Punto di adunata: il Guardiano è un ottimo comandante sul campo ed è in grado di creare una zona speciale che riduce i tempi di ricarica dell’equipaggiamento di chi entra nel suo raggio d’azione.
⦁ Batteria di missili multi-bersaglio: l’abilità più potente del Guardiano è una salva di micro-missili a ricerca in grado di bersagliare dozzine di nemici in movimento e colpirli con devastante forza concussiva.

Il tuo primo strale

Il Guardiano risulta adatto a ogni livello di abilità, grazie alla sua precisione di attacco e versatilità. I piloti inesperti potranno usare la sua ampia gamma di armi e funzioni per addestrarsi, mentre gli esperti ne apprezzeranno le potenzialità in termini di capacità di tiro e maestria nelle abilità. Che tu sia l’ultimo arrivato nel tuo gruppo o un veterano di mille battaglie, il Guardiano rappresenta un esempio ineguagliabile di efficienza negli scontri.

Colosso

Vi presentiamo il Colosso di Anthem, una massiccia macchina da guerra pensata per ripulire interi alveari di pericolosi predatori, grazie ad artiglieria, armi pesanti e, dulcis in fundo, un lanciafiamme. Corazza rinforzata. Propulsori jet. Cannone. Credo abbia anche un portabibite (ma forse no). Se ambisci ad attraversare la giungla in totale comfort con artiglieria pesante montata sulla schiena, il Colosso è lo strale che fa per te.

Abilità dello strale Colosso

⦁ Impatto pesante: Il Colosso può utilizzare la sua notevole stazza come arma, sia lanciandosi in tuffo dall’alto, sia con un attacco in mischia. Questo non solo elimina all’istante i nemici più piccoli, ma può sbilanciare gli avversari di maggiori dimensioni e lasciarli vulnerabili ad attacchi successivi.
⦁ Scudo: Lo scudo del Colosso, installato sul braccio, fornisce un’immensa riduzione del danno frontale e permette quindi di accorciare le distanze su un nemico o lanciarsi in avanti attraverso minacce ambientali di vario genere. È utilizzabile anche in volo.
⦁ Mortaio: La pesante struttura del Colosso permette di montare ed operare armamenti di maggiori dimensioni, come per esempio un mortaio. Ottimo per imboscate, causa una pioggia di danni ed è perfetto tanto per iniziare quanto per terminare uno scontro.
⦁ Cannone da assedio: l’abilità finale del Colosso, il cannone da assedio, è pura distruzione scatenata sul campo di battaglia. Puntalo verso qualcosa che vuoi disintegrare, premi il grilletto e goditi lo spettacolo.

Il grande gigante (poco) gentile

Data la sua capacità di riduzione dei danni e la sua potenza di fuoco, il Colosso è lo strale preferito degli Specialisti che amano la forza bruta. Che tu stia cercando un approccio più diretto alla tua prossima missione, o semplicemente una taglia XL, il Colosso è una fantastica aggiunta al tuo arsenale di strali. Scopri di più nelle nostre guide agli strali Guardiano, Intercettore e Tempesta, mentre ti prepari a rispondere alla chiamata degli Specialisti di Anthem.

Tempesta

Lo strale Tempesta è giunto per la prima volta a Fort Tarsis sotto forma di indiscrezione. Progettato dal Dominio nelle lontane terre di Stralheim, sfrutta la potente tecnologia dei “catalizzatori” per aumentare i poteri cinetici latenti dei piloti. Il risultato è uno strale in grado di volare rasoterra e di scatenare l’energia pura dell’Inno. È solo grazie all’accurata ricerca degli Arcanisti se si è arrivati a poterne maneggiare l’incredibile potenziale anche al di fuori del Dominio. Nonostante possa convogliare un’incredibile forza elementale, questo strale è dotato di ben poche capacità difensive e richiede un pilota esperto per stare fuori dalla mischia e seminare danni da una distanza di sicurezza.

Caratteristiche dello strale Tempesta

⦁ Volo rasoterra: manipolando l’energia cinetica, lo strale Tempesta può volare rasoterra e rimanere mobile ed efficace in battaglia mentre si trova a mezz’aria. In questo modo il pilota può tenersi lontano dai nemici e avere una visione globale dell’intera battaglia.
⦁ Teletrasporto: con il suo incredibile controllo delle abilità cinetiche, lo strale Tempesta può effettuare manovre in aria, muovendosi istantaneamente nello spazio per arrivare a una nuova posizione nelle vicinanze ed evadere così i nemici.

L’occhio della Tempesta

Con la sua potenza elementale e la sua corazza limitata, è sicuramente uno strale “tempestoso”, capace di mettere in difficoltà anche i piloti più esperti. Chiunque sia sopravvissuto a un combattimento al suo interno confermerà però che la sua efficacia non è assolutamente da mettere in dubbio. Puoi scegliere lo strale Tempesta perché adatto al tuo stile di pilota, perché particolarmente utile per una certa missione o semplicemente perché sei dell’umore giusto per pilotarlo; in tutti i casi, sarà sempre una fantastica aggiunta al tuo arsenale.

Intercettore

L’Intercettore non avrà l’impressionante profilo del Colosso, ma è in grado di colpire con notevole potenza. È ottimo per avvicinarsi, infliggere danno e indebolire il nemico, per poi allontanarsi prima che questi abbia il tempo di reagire. È equipaggiato con pericolose lame e un’intera gamma di abilità devastanti: per questo funziona incredibilmente bene tanto in autonomia quanto come unità di supporto.

Caratteristiche dello strale Intercettore

Prossimamente! Siate pazienti, Specialisti.

Rapido, furioso

Con la sua agilità fulminea e le sue potenti abilità, l’Intercettore è in grado di ribaltare le sorti di una battaglia. Compensa la scarsa armatura con la straordinaria mobilità che lo rende un flagello del campo di battaglia e un’ottima aggiunta al tuo arsenale di strali.
Anthem sarà disponibile il 22 febbraio 2019 per Xbox One, PlayStation 4 e PC. L’accesso anticipato avrà inizio il 15 febbraio per i membri di Origin Access e EA Access.

Fonte.

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com