Assassin’s Creed Odyssey è l’ennesimo gioco che una GeForce 2080 Ti non regge a 4K/60fps

By Giovanni Panzano, giovedì, 4 ottobre 2018 15:49 GMT

Nemmeno Assassin’s Creed Odyssey riesce a girare nel migliore dei modi con la nuovissima Nvidia GeForce 2080 Ti.

Assassin’s Creed Odyssey arriverà ufficialmente sul mercato domani 5 ottobre e, nel frattempo, sono in molti gli utenti che stanno testando in anticipo la versione PC.

Tra questi c’è anche chi sta mettendo a dura prova la nuova scheda video targata Nvidia, la GeForce 2080 Ti, mettendola a confronto con la sorellina più anziana, la 1080 Ti. I risultati del benchmark, effettuati in entrambi casi ad una risoluzione 4K e tutti i dettagli su Ultra High, mostrano una differenza non così marcata. Mentre la 2080 Ti tiene una media di 50 fotogrammi al secondo con oscillazioni da 31 a 84, la 1080 Ti si attesta sui 42 fps con oscillazioni tra i 27 e i 71.

La configurazione di prova, oltre alle due schede video, include anche un processore Intel Core i7-8700k a 3,70GHz e 16GB di memoria RAM.

Insomma, si tratta dell’ennesima conferma di come questa nuova generazione di GPU non sia ancora in grado di gestire nel migliore dei modi il 4K con un livello di dettagli elevato.

Cosa ne pensate?

Fonte.

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com