FIFA 19 Guida: come segnare, difendere e mantenere il possesso palla

By Luca Paternesi, lunedì, 1 ottobre 2018 17:54 GMT

Per voi che avete appena messo le mani sull’attesissimo FIFA 19 abbiamo messo insieme  alcuni consigli per prendere confidenza con le nuove meccaniche di gioco.

FIFA 19 è appena uscito sul mercato e, come potete leggere dalla nostra recensione, pur non essendo una rivoluzione presenta alcune nuove ed interessanti meccaniche che possono rendere la vita difficile a chi si approccia al gioco per la prima volta. Per questo abbiamo raccolto questi semplici consigli che vi permetteranno di approcciare al meglio alle meccaniche del nuovo titolo EA Sports.

Questa pagina fa parte della nostra Guida di FIFA 19, dove troverete consigli utili e strategie sulle meccaniche di gioco, FUT e la modalità Il Viaggio

fifa 19

  • I cross anticipati funzionano alla grande

In FIFA 19 il sistema Active Touch ha reso molto più realistica e credibile la fisica della palla ed il suo contatto con il corpo dei calciatori, per questo motivo risultano particolarmente efficaci le conclusioni a seguito dei cross, soprattutto quelli anticipati.

Un consiglio che possiamo darti, infatti, è di non aspettare di essere arrivato sul fondo per effettuare i cross in quanto troverai l’area intasata dai difensori oramai riposizionati e i tuoi attaccanti oramai fermi. Risulta molto più efficace anticipare il cross quando sarai all’altezza dell’incrocio delle linee che delimitano l’area di rigore con i tuoi attaccanti che si inseriranno nella difesa non ancora riposizionata.

  • Prova varie formazioni per trovare quella migliore

Se in FIFA 18 la grande efficacia degli uno-due centrali portava a rendere i moduli “stretti” eccessivamente efficaci in questo FIFA 19 abbiamo notato una ritrovata efficacia degli attacchi sugli esterni rendendo molto insidiose le ali veloci. I moduli stretti risultano comunque ancora molto efficaci in quanto a dare ampiezza al gioco in formazioni come il 4-3-1-2 o 4-1-2-1-2 ci sono sempre i terzini che quest’anno si sovrappongono con maggiore efficacia.

Prova, quindi, le varie formazioni finché non troverai quella che ricalca maggiormente il tuo stile di gioco e che ti permetterà di attaccare e difendere con maggiore efficacia.

  • Attacca con maggiore intensità contro le squadre che si chiudono dietro

Ricordati innanzitutto di modificare le tattiche dinamiche prima dell’inizio della partita, ed impostare i vari piani di giochi da ultra-difensivo fino ad ultra-offensivo così da poterli cambiare con la croce digitale durante il match, per venire incontro a tutte le esigenze di gioco. Su FIFA 19 si nota moltissimo la differenza tra le varie impostazioni tattiche.

A difficoltà Leggenda, ad esempio, l’IA tende a tenere molti giocatori dietro la linea della palla ed a chiudere tutti gli spazi quindi impostare una tattica maggiormente offensiva può aiutarti a “sfondare” il muro difensivo avversario.

  • Potrai segnare goal da urlo imparando a padroneggiare la finalizzazione a tempo

Uno dei più grandi cambiamenti di FIFA 19 è l’aggiunta della finalizzazione a tempo. Il suo funzionamento è presto detto: dopo aver premuto il pulsante di tiro premilo una seconda volta col giusto tempismo, se ci riuscirai la tua conclusione riceverà un boost di potenza e precisione.

All’inizio probabilmente risulterà difficile padroneggiare questa nuova tecnica col giusto tempismo, ma il nostro consiglio è quello di tentare questa opzione quando si è smarcati e si ha spazio, soprattutto da fuori area, in quanto se ben eseguita vi permetterà di tirare delle vere e proprie bordate. Per maggiori informazioni, date uno sguardo a questa guida.

  • Non sempre la finalizzazione a tempo è, però, la migliore opzione

Nonostante la sua indubbia efficacia, la finalizzazione a tempo non è sempre la migliore opzione. Usa questa tecnica con parsimonia in quanto se male eseguita genererà delle vere e proprie “ciabattate”. Giocando a FIFA 18, ad esempio, potresti aver preso l’abitudine di premere in maniera compulsiva il pulsante di tiro dopo un cross ed in FIFA 19 questa è una pessima abitudine in quanto nella maggior parte dei casi comporterà un brutto impatto col pallone da parte dell’attaccante con conseguente tiro svirgolato.

  • Alzare la palla e tirare

Un’ altra tecnica degna di nota è il tiro al volo dopo aver alzato la palla. Se si preme lo stick analogico destro il nostro calciatore farà uno “scavetto” sotto la palla e se la alzerà e potrà poi eseguire un bel tiro al volo. Questa tecnica ti permetterà di dare più elevazione ai tuoi tiri permettendoti di scavalcare con una bordata forte e precisa anche portieri di notevole statura e solidi nei confronti dei tiri dalla distanza come Neuer e De Gea.

  • I tiri sul primo palo sono molto efficaci

In FIFA 19 i portieri sono decisamente forti nell’ uno contro uno e, a meno di non eseguire correttamente la “rasoiata” giusta con la finalizzazione a tempo, spesso e volentieri riusciranno ad opporsi ai tuoi tentativi. Una buona tecnica da utilizzare in questi casi è il tiro sul primo palo che in questo capitolo della serie risulta essere particolarmente efficace.

  • Il possesso palla

Su FIFA 19 gli attacchi veloci risultano essere meno efficaci che in passato e potrà capitare di essere assaliti dalla frustrazione quando li si vedrà infrangere contro il muro difensivo avversario. In tal caso ci viene in soccorso il possesso palla: il nuovo sistema Active Touch permette di avere molto più controllo nei passaggi ed è quindi una buona idea provare a rallentare il ritmo creando azioni ragionate. Prova a mantenere il possesso finché non vedi uno spiraglio dove far proseguire la tua azione d’attacco. Il rischio di effettuare un passaggio sbagliato perdendo il pallone, e subendo un contropiede sanguinoso, è sempre dietro l’angolo ma mantenere il pallino del gioco in mano ti eviterà di finire schiacciato nella tua metà campo in balia dell’ avversario.

  • Il pressing col secondo uomo è ancora efficace ma va usato con criterio

In FIFA 18 il pressing col secondo uomo (R1 o RB) risultava talmente efficace da essere praticamente “spammato” da tutti allo sfinimento. In FIFA 19 risulta essere ancora una valida opzione ma va usato con più criterio in quanto può portare a grossi buchi difensivi. L’ IA a livello Leggenda, ad esempio, è quest’anno in grado di reagire al pressing furioso col secondo uomo che, se usato con poco criterio, finirà per generare buchi clamorosi in difesa con conseguente “infilata” da parte dell’attaccante avversario. Se vedi, quindi, che la tua difesa lascia troppi varchi prova a diminuire la frequenza del pressing col secondo uomo.

Questa pagina fa parte della nostra Guida di FIFA 19, dove troverete consigli utili e strategie sulle meccaniche di gioco, FUT e la modalità Il Viaggio

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com