Xbox One: il supporto a mouse e tastiera arriva il prossimo mese

By Stefano Paglia, mercoledì, 26 settembre 2018 09:39 GMT

Il supporto a mouse e tastiera per Xbox One arriva a ottobre, con Razer come partner ufficiale per le periferiche ufficiali di Xbox

Dopo tanta attesa, finalmente Microsoft introdurrà ufficialmente il supporto a mouse e tastiera per Xbox One il prossimo mese.

Razer sarà il partner ufficiale che realizzerà mouse e tastiere ufficiali Xbox, ma “la maggior parte delle tastiere con cavo e wireless USB saranno supportate“.

Xbox mouse e tastiera

Jason Ronald, Director of Program Management di Xbox, ha spiegato che “con il supporto a questa tipologia di input, gli sviluppatori ora possono inserire il supporto a mouse e tastiera nei loro giochi, se e quando lo vorranno.“. Insomma mouse e tastiera non funzioneranno nativamente con tutti i giochi, ma piuttosto saranno gli sviluppatori a decidere se abilitare o meno questa opzione.

Una scelta tutto sommato condivisibile. L’accoppiata “M & K” infatti garantisce una precisione maggiore nei titoli sparatutto rispetto al controller classico. Il che potrebbe comportare problemi di bilanciamento nei titoli multiplayer, specialmente quelli con modalità competitive come Overwatch e Rainbow Six: Siege, con i giocatori con mouse e tastiera in netto vantaggio rispetto a quelli con il controller.

Una soluzione a tale problema potrebbe essere un sistema di matchmaking che divide i giocatori in base alla periferica di input, come accaduto con Fortnite, ma spesso non si tratta di una strada facilmente percorribile. Dare agli sviluppatori la possibilità di scegliere se abilitare il supporto a mouse a tastiera dunque risolve sul nascere potenziali grane.

Fonte

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com