Milan Games Week 2018: oltre 30 anteprime hardware e software per gli appassionati di videogiochi

By Stefano Paglia, martedì, 25 settembre 2018 12:24 GMT

Milan Games Week permetterà di scoprire oltre 70 titoli con 30 anteprime hardware e software assolute per l’Italia

L’ottava edizione di Milan Games Week, la principale manifestazione italiana dedicata ai videogiochi, è ormai alle porte, gli addetti ai lavori sono all’opera per ultimare i preparativi e completare l’allestimento degli spazi di Fiera Milano Rho, che venerdì 5, sabato 6 e domenica 7 ottobre 2018 sarà la casa di tutti gli appassionati.

Sin dal giorno del taglio del nastro per mano di David Cage, sarà possibile vivere in prima persona le principali novità del settore presso gli stand degli espositori, ma soprattutto scoprire oltre 70 titoli con 30 anteprime hardware e software assolute per l’Italia.

Tra i titoli che gli appassionati del nostro Paese potranno vedere per la prima volta dal vivo, spiccano Call of Duty: Black Ops 4 (Activision); Jump Force e The Dark Pictures – Man of Medan (Bandai Namco Entertainment); Metro Exodus (Deep Silver) e RIDE 3 (Milestone), disponibili nello stand Koch Media. I fan della serie potranno trovare Pokemon Let’s Go, Pikachu! e Let’s Go Eevee! da Nintendo, insieme a Super Smash Bros. Ultimate e Super Mario Party, mentre Ori and The Will of the Wisp sarà disponibile da Microsoft. Per non dimenticare Days Gone, Dreams oppure la nuova esperienza VR Blood & Truth (Sony Interactive Entertainment), Kingdom Hearts III (Square Enix), Just Dance 2019, Starlink: Battle For Atlas, Trial Rising e l’attesissimo Tom Clancy’s The Division 2 (Ubisoft), per finire con Hitman 2 e LEGO DC Supervillains (Warner Bros. Entertainment). A questi si aggiungono anche le postazioni in cui provare i diversi kit di Nintendo Labo e quelle in cui sfidare gli amici a EA SPORTS FIFA 19 oppure NBA 2K19, senza dimenticare la possibilità di giocare a titoli come Forza Horizon 4, Marvel’s Spider-Man, Resident Evil e Assassin’s Creed Odyssey.

Non mancheranno nemmeno le novità dal mondo dell’hardware, con ASUS Republic of Gamers che porterà in fiera i notebook gaming più esclusivi, numerose mod uniche e ultraperfomanti e farà provare agli appassionati le nuove cuffie ROG Delta e ROG Phone, il primo smartphone del produttore dedicato agli amanti del gaming. Bigben Interactive sarà invece presente con lo stand del brand di accessori Nacon, al quale sarà possibile provare il nuovo Daija Arcade Stick, ottimizzato per gli specifici bisogni dei professionisti e degli appassionati di eSport.

Quest’anno è possibile acquistare i biglietti per accedere a Milan Games Week durante due fasi di vendita: fino al 4 ottobre 2018 sarà possibile acquistare i biglietti online (www.milangamesweek.it/biglietteria) a un prezzo particolarmente vantaggioso, mentre dal 5 al 7 ottobre 2018 i biglietti potranno essere acquistati sia online che in loco all’ingresso della manifestazione, eccetto il biglietto speciale per i gruppi che potrà essere acquistato esclusivamente online. Tutti i biglietti, ad eccezione dei pacchetti famiglia, saranno acquistabili anche su TicketOne. Per agevolare l’ingresso dei visitatori, quest’anno le famiglie potranno usufruire di casse dedicate in entrambi gli ingressi di Fiera Milano Rho: PORTA EST per chi arriva in metropolitana e PORTA SUD TIM per chi arriva in auto. Per maggiori informazioni visitare il sito www.milangamesweek.it

milan games week

Tutte le anteprime e dove trovarle

Allo stand di Activision sarà possibile provare Call of Duty: Black Ops 4 (disponibile in Italia dal 12 ottobre), il nuovo capitolo di una serie amata dagli appassionati, che offrirà battaglie multigiocatore viscerali, la modalità Zombie più ricca di sempre e Blackout, la nuova esperienza di gioco in stile battle royale, con la mappa più grande nella storia di Call of Duty, sparatorie in stile Black Ops e personaggi, località e armi dalla storia di Black Ops.

In uno stand popolato da numerosi prodotti e novità per i videogiocatori più esigenti, ASUS Republic of Gamers porterà a Milan Games Week ROG Phone, il nuovo smartphone pensato per dare il via a una nuova era di gaming su mobile e superare i limiti raggiunti dagli altri smartphone per gamer, le cuffie ROG Delta, caratterizzate da un design aggressivo e da una qualità audio eccezionale.

Particolarmente ricca la proposta di Bandai Namco Entertainment Italia, che darà agli appassionati la possibilità di provare Ace Combat 7: Skies Unknown (disponibile dal 17 gennaio 2019), che stupirà i giocatori con due missioni in anteprima (sarà invece possibile provare le missioni VR presso lo stand Sony Interactive Entertainment Italia), The Dark Pictures – Man of Medan (in arrivo nel 2019) e One Piece World Seeker (in arrivo nel 2019), gioco che vedrà la ciurma di Cappello di Paglia alle prese con una nuova storia che calerà il giocatore nei panni di Luffy in uno sconfinato mondo. Vent’anni dopo il primo capitolo, SoulCalibur VI (disponibile dal 18 ottobre) torna alle radici, portando contemporaneamente nuove caratteristiche di gioco nel combattimento, mentre in 11-11: Memories Retold (in arrivo l’8 novembre) il giocatore affronterà, in un gioco dedicato alla pace, la crudeltà della Prima guerra mondiale nei panni di un giovane fotografo canadese e di un tecnico tedesco. Completano il parco titoli dell’azienda My Hero One’s Justice (disponibile in Italia dal 25 ottobre), Jump Force (in uscita nel 2019), in cui i giocatori potranno unirsi ad alcuni dei più celebri protagonisti del mondo manga come Goku, Naruto e Luffy per salvare il mondo, e Dark Souls: Remastered (disponibile dal 19 ottobre con il DLC Artorias of the Abyss, sarà possibile provarlo presso lo stand Nintendo).

Big Ben Interactive, sviluppatore e distributore di accessori da gaming e NACON porteranno a Milan Games Week 2018 il nuovissimo Daija Arcade Stick (disponibile in autunno), realizzato su licenza ufficiale Sony Interactive Entertainment Europa per uso su PS4 e progettato per rispondere alle esigenze del settore degli eSport, il design e le feature del Daija rappresentano una innovativa combinazione di comfort e precisione perfette per i titoli picchia-duro disponibili al momento.

Koch Media darà la possibilità di provare per la prima volta in Italia Metro Exodus (disponibile dal 22 febbraio 2019, un epico sparatutto in prima persona sviluppato da 4A Games, ambientato nella Russia post-apocalittica e ispirato alla serie di romanzi “Metro” di D.Glukhovsky), RIDE 3 (in arrivo il 30 novembre, la nuova fatica degli italiani di Milestone metterà a disposizione degli appassionati 230 tipologie di moto, oltre 70 nuovi modelli, 30 diversi brand, storici e contemporanei, 30 tracciati incredibili e 7 diverse categorie per soddisfare tutti i gusti e gli stili di guida) e Kingdom Hearts III, in cui il protagonista, Sora, aiutato da Pippo e Paperino, dovrà sconfiggere i malvagi Heartless viaggiando attraverso una serie di mondi Disney e Pixar (disponibile dal 29 gennaio 2019, sarà possibile provarlo presso lo stand Sony Interactive Entertainment Italia).

Microsoft porterà invece a Milan Games Week Ori and The Will of the Wisp, il nuovo capitolo della serie Ori, sviluppato dai Moon Studios e pubblicato dai Microsoft Studios, in cui il protagonista potrà partire per una nuova avventura, con opzioni di personalizzazione e combattimento inedite, esplorare un vasto mondo esotico colmo di nemici molto potenti ed enigmi impegnativi, cercando l’aiuto degli alleati che incontrerà nel suo cammino per svelare il vero destino di Ori.

Nintendo darà ai fan e agli appassionati la possibilità di provare Super Smash Bros. Ultimate (disponibile dal 7 dicembre, vedrà il debutto di nuovi personaggi, che andranno ad aggiungersi ai lottatori dei capitoli precedenti per competere in combattimenti più veloci, con nuovi attacchi, nuove opzioni difensive e molto altro) e Pokemon: Let’s Go, Pikachu!, Pokemon: Let’s Go, Eevee! (in arrivo il 16 novembre), che portano su Nintendo Switch l’esperienza di un classico RPG Pokemon con uno stile di gioco adatto a chi si avvicina alla serie Pokemon per la prima volta, ma allo stesso tempo profondo abbastanza da mettere alla prova anche gli Allenatori più esperti. Oltre alle due anteprima, in lancio nel weekend di Milan Games Week, Super Mario Party, il nuovo capitolo del divertente party game che introduce diverse novità che rendono il gioco ancora più strategico.

Sony Interactive Entertainment Italia darà la possibilità di vedere dal vivo e provare in prima persona Days Gone, che porta il giocatore nelle lande desolate di un’America devastata da un’epidemia, in cui l’ex motociclista fuorilegge Deacon St. John sfida la sorte sulle strade in cerca di una ragione per continuare a vivere in un mondo inospitale. Dreams, il titolo sviluppato in esclusiva per PS4 dal pluripremiato studio Media Molecule in cui sarà possibile creare e condividere i propri sogni ed esplorare e giocare quelli degli altri, e i titoli dedicati a tutta la famiglia della serie PlayLink, Scimpazziamo e Sapere e Potere: I Decenni (in arrivo il 14 novembre). Allo stand si potranno anche toccare con mano alcuni dei più recenti titoli per PlayStation VR, come ASTROBOT: Rescue Mission (disponibile dal 3 ottobre), Déraciné (disponibile dal 6 novembre), che ti “mette nei panni” di uno spirito in un collegio scolastico che dovrà dimostrare la sua esistenza, creare un legame unico con gli studenti e, viaggiando nel tempo, cambiarne il destino), e Blood & Truth, in cui Ryan Marks, soldato delle Forze Speciali, affronterà una missione disperata per salvare la sua famiglia da uno spietato criminale in una Londra ultra-realistica.

Ubisoft accoglierà al suo stand gli appassionati italiani con titoli per tutti i gusti: con Assassin’s Creed Odyssey, in uscita il 5 ottobre, sarà possibile vivere la storia immaginaria di eventi reali accaduti durante la guerra del Peloponneso, in Tom Clancy’s The Division 2 (in arrivo il 15 marzo 2019) il protagonista e la sua squadra saranno l’ultima speranza per arrestare la distruzione della società; Just Dance 2019 (disponibile dal 23 ottobre) arriverà questo autunno con 40 brani nuovi e divertenti. Ambientato in nuovi scenari in giro per il mondo e con più di cento piste disponibili, Trials Rising (disponibile dal 12 febbraio 2019) permetterà ai corridori di viaggiare per il globo e mettere alla prova le proprie capacità, mentre in Starlink: Battle for Atlas (in commercio dal 16 ottobre) il giocatore guida un’eroica squadra di piloti interstellari per liberare il sistema solare Atlas dalla Legione Dimenticata. Infine, sarà possibile provare in anteprima la nuova modalità di For Honor: Marching Fire, disponibile dal 16 ottobre.

Chiudono l’elenco delle anteprime disponibili alla prossima Milan Games Week due titoli pubblicati da Warner Bros. Entertainment, che sarà possibile provare presso lo stand Sony Interactive Entertainment Italia: LEGO DC Supervillains presenta un’originale storia firmata DC Comics in cui la Justice League è sparita, lasciando il posto alla sua controparte, la Justice Syndicate e spetterà al giocatore, assieme ai supercriminali The Joker, Harley Quinn, Lex Luthor, Deathstroke, Killer Frost, Sinestro e molti altri, scoprire le intenzioni dei nuovi aspiranti supereroi della Terra. Hitman 2 vedrà invece il ritorno del celebre Agente 47 in un’avventura il cui obiettivo è eliminare il Cliente Ombra e la sua milizia, viaggiando attraverso svariate location: dalle strade più assolate alle foreste più buie e pericolose. Ma quando i veli dal passato dell’Agente 47 saranno tolti e l’identità del Cliente Ombra rivelata, nulla sarà più come prima.

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com