La caduta di Telltale Games è avvenuta anche a causa della perdita di un singolo, ma grosso finanziatore

By Marcello Ruina, martedì, 25 settembre 2018 17:55 GMT

Telltale Games ha gettato definitivamente la spugna quando un importante finanziatore ha deciso di ritirarsi e non sostenere la compagnia.

La chiusura di Telltale Games è stata la notizia più sorprendente degli ultimi mesi, soprattutto considerando che (almeno all’esterno) la compagnia sembrava godere di ottima salute.

Purtroppo, all’interno, le cose non stavano andando molto bene e la situazione non era rosea da svariati mesi. Infatti, sembra proprio che il colpo di grazia sia stato dato da un importante finanziatore, il quale ha deciso di ritirarsi all’ultimo minuto.

In un’intervista con Variety, il co-fondatore Dan Conners ha spiegato il tutto:

La compagnia stava lavorando diligentemente per concludere dei nuovi finanziamenti. Sfortunatamente, quando l’ultimo potenziale finanziatore ha deciso improvvisamente di ritirarsi, siamo rimasti in una posizione in cui non potevamo far altro che interrompere la produzione. Purtroppo, tutti erano così concentrati nel mandare avanti la compagnia che, quando l’ultimo finanziatore se ne è andato, siamo rimasti senza altre opzioni.“.

telltale

Conners non ha voluto svelare chi fosse questo finanziatore, tuttavia molte fonti suggeriscono si tratti di Lionsgate. La compagnia di produzione film aveva investito ben 40 milioni di dollari in Telltale per lo sviluppo di un progetto segreto, il quale, apparentemente, non ha soddisfatto le aspettative di Lionsgate.

Cosa ne pensate? Secondo voi è stato veramente il colpo di grazia per Telltale? Oppure è soltanto una goccia in un oceano di sfortuna?

Fonte

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com