Chris Taylor, il fan di Super Smash Bros. malato di cancro, è deceduto questo lunedì

By Marcello Ruina, martedì, 25 settembre 2018 16:38 GMT

Dopo esser riuscito a giocare a Super Smash Bros. Ultimate come tanto desiderava, Chris Taylor si è spento all’età di 21 anni.

Qualche giorno fa, vi avevamo svelato che un giovane ragazzo, Chris Taylor, affetto da un cancro in fase terminale, aveva espresso direttamente a Nintendo, il desiderio di poter giocare in anticipo a Super Smash Bros. Ultimate, in quanto non sarebbe rimasto in vita per poterlo acquistare a fine anno.

Grazie al supporto dei social media, Taylor ha potuto vedere il suo sogno realizzato, proprio lo scorso venerdì. Su Twitter, ha rivelato che Nintendo gli ha consegnato personalmente una console Switch, contenente il tanto atteso gioco, con il quale si è potuto divertire per svariate ore, senza pensare alla sua malattia.

Purtroppo, oggi siamo venuti a sapere che Chris è deceduto lo scorso lunedì.

Il fratello ha diffuso recentemente la notizia, dichiarando che Chris se ne è andato circondato dalla sua famiglia e dai suoi cari. Ha inoltre ringraziato il popolo della rete per aver trasformato in realtà il suo ultimo desiderio.

Da parte nostra, non possiamo far altro che porgere le nostre condoglianze alla famiglia. Ricordatevi anche voi di Chris Taylor, quando giocherete a Super Smash Bros. Ultimate il prossimo 7 dicembre.

Fonte

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com