Netflix vuole ancora produrre un gioco di Stranger Things nonostante la chiusura di Telltale

By Marcello Ruina, lunedì, 24 settembre 2018 19:45 GMT

Netflix non si arrende e pensa a nuove opzioni per portare la serie di Stranger Things anche nel mondo videoludico, nonostante la fine di Telltale.

Qualche giorno fa, Telltale Games, la casa di sviluppo dietro le avventure grafiche di The Walking Dead, Batman e molte altre IP, ha dichiarato sfortunatamente bancarotta.

Insieme alla chiusura dello studio, sono stati interrotti anche tutti i lavori sui titoli che erano stati annunciati in precedenza, fra cui The Wolf Among Us 2 e Stranger Things.

Quest’ultimo titolo, inedito e non un sequel, doveva essere realizzato in collaborazione con Netflix, del quale ne era il producer. Ora che lo studio cesserà di esistere, quale sarà il destino di questo adattamento videoludico?

netflix

Ebbene, sembra che questo titolo potrebbe in futuro rinascere a nuova vita, in quanto Netflix ha ancora intenzione di produrre un videogioco basato su Stranger Things. Ecco quanto dichiarato da un portavoce dell’azienda:

Siamo addolorati dalla notizia di Telltale Games. Hanno sviluppato tanti giochi di qualità in passato e hanno lasciato un segno indelebile nell’industria videoludica. Minecraft: Story Mode sta procedendo come stabilito. Stiamo anche valutando delle altre opzioni per portare l’universo di Stranger Things nel medium interattivo.“.

Cosa ne pensate? Secondo voi Stranger Things può ancora essere salvato? Nella possibilità che venga effettivamente realizzato un videogioco basato su questa serie, chi potrebbe svilupparlo a dovere?

Fonte

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com