La Game Industry abbraccia gli ex impiegati di Telltale, offrendo loro nuove possibilità

By Giuseppe Carrabba, domenica, 23 settembre 2018 09:51 GMT

La “tragedia professionale” che ha colpito 225 persone dello staff di Telltale non ha potuto che scuotere l’intera industria del videogioco.

Colleghi di tutte le bandiere e “personalità” del mondo dei videogiochi hanno abbracciato e offerto nuove possibilità ai talentuosi (ex) sviluppatori di Telltale.

Telltale

Proprio ieri vi abbiamo aggiornato sulla questione, dicendovi che forse anche la produzione di The Walking Dead: The Final Season è stata interrotta.

La situazione della compagnia, inutile girarci intorno, appare estremamente complicata. Un barlume di speranza, in ogni caso, potrebbe aver parzialmente rischirato i grigi cieli di chi ha appena perso il lavoro.

Guerrilla Games, Cory Barlog di Sony Santa Monica, Sony Bend, Ubisoft, Gearbox e Blizzard, solo per dirne alcuni, si sono offerti di assumere parte dello staff.

Del resto, proprio in questo momento, stanno cercando diverse figure professionali per ampliare gli organici dei rispettivi studi.

Il lavoro dello studio a cui dobbiamo The Walking Dead, The Wolf Among Us e tanti altri titoli, non è stato dimenticato.

Speriamo vivamente che questi uomini e donne possano trovare un nuovo posto di lavoro e nuove sfide professionali.

Fonte.

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com