Halo Infinite avrà le microtransazioni, ma non le lootbox

By Stefano Paglia, giovedì, 20 settembre 2018 09:10 GMT

Chris Lee di 343 conferma l’assenza di casse premio in Halo Infinite

343 Industries ha confermato che in Halo Infinite non sarà presente alcun tipo di lootbox.

Come riportato in una precedente notizia, un annuncio di lavoro ha svelato la presenza di microtransazioni nel nuovo capitolo della serie. Cosa che ovviamente ha mandato in agitazione moltissimi fan, preoccupati per un eventuale modello “pay-to-win”.

Al momento non sappiamo ancora quanto e come le microtransazioni influenzeranno l’esperienza di gioco di Halo Infinite, ma su una cosa siamo certi: non ci sarà alcun sistema di lootbox. La conferma è arrivata direttamente dal boss di 343, Chris Lee:

Non che ci sia molto da meravigliarsi. Le microtransazioni attualmente non sono viste di buon occhio sia dai giocatori (basti pensare al polverone generato da Battlefront II), che da diversi paesi europei. Negli ultimi mesi sono state anche imposte delle restrizioni importanti a titoli come Overwatch, Forza e CS: GO.

Insomma allo stato attuale introdurre un sistema basato sulle casse premio potrebbe rivelarsi una scelta molto rischiosa, poco pratica, se non addirittura controproducente.

Halo Infinite sarà disponibile per Xbox One e PC. Nonostante l’assenza della numerazione, si tratta del vero sequel del quinto capitolo della serie.

Fonte

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com