Red Dead Redemption 2: ecco alcune delle ambientazioni che visiteremo nel gioco

By Giovanni Panzano, martedì, 18 settembre 2018 08:51 GMT

Diamo un’occhiata ai luoghi che potremo esplorare in compagnia della banda.

Grazie ad un nuovo aggiornamento del sito ufficiale di Red Dead Redemption 2, Rockstar Games ha diffuso tantissime nuove informazioni sulle località presenti nel gioco.

Ecco di seguito i nomi delle ambientazioni con tanto di descrizione:

  • Valentine: violenta, sguaiata e laboriosa cittadina dell’Heartlands, Valentine attrae commercianti, mandriani, cowboy, scommettitori, fuorilegge e prostitute da ogni angolo d’America, tutti in cerca di denaro, divertimento e caos.
  • Annesburg: la vita non è facile per i minatori e le loro famiglie ad Annesburg, che rifornisce di carbone il Paese tramite il fiume Lannahechee da quasi un secolo. Le condizioni di lavoro sono tremende e la paga è misera: molti uomini, oltre alla dignità, in miniera hanno perso anche la vita.
  • Saint Denis: Uno degli snodi commerciali più importanti del Paese, la città di Saint Denis è un melting-pot di culture e persone dove alta società, uomini d’affari, marinai, mendicanti e ladri vivono a stretto contatto.
  • Mount Hagen: Il monte Hagen, una delle vette più rinomate delle Grizzlies, nell’Ambarino, svetta sul Lago Isabella a ovest e sul torrente Beartooth a est; quest’ultimo è il principale passaggio che permette di attraversare la catena montuosa dell’ovest e si collega al fiume Dakota più a sud.
  • Rhodes: cittadina del sud apparentemente pura e impeccabile, in realtà è stata tormentata per anni dalla lotta intestina tra i Braithwaite e i Gray, due famiglie proprietarie di piantagioni.
  • Strawberry: era poco più di un umile paese di taglialegna prima che arrivasse il suo nuovo sindaco, un eccentrico della costa occidentale: la sua ossessione di trasformarla in un polo del turismo di lusso suscita l’ilarità dei suoi concittadini.
  • Lagras: un piccolo insediamento situato nelle paludi del Bayou Nwa, nel Lemoyne, è una comunità per lo più autosufficiente che si sostenta rivendendo i frutti della pesca e facendo da guida ai viaggiatori che desiderano visitare la zona.

Vi ricordiamo che Red Dead Redemption 2 arriverà il prossimo 26 ottobre su PlayStation 4 e Xbox One. L’art director ha definito il mondo di gioco “vivo e persistente” in una recente intervista.

Fonte.

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com