Per il CEO di Take-Two il cross-platform è inevitabile

By Giovanni Panzano, martedì, 18 settembre 2018 10:55 GMT

Strauss Zelnick dice la sua sulla questione cross-platform.

Di questi tempi si parla con sempre maggiore frequenza di cross-platform, un elemento che acquisisce giorno dopo giorno più rilevanza per i videogiocatori.

Red Dead Redemption 2

In merito alla questione è intervenuto anche Strauss Zelnick, il CEO di Take-Two. Durante la conferenza Goldman Sachs Communacopia, il publisher di Red Dead Redemption 2 ha detto che il cross-platform è qualcosa di “inevitabile”, soprattutto su PC:

“I muri alzati dai sistemi chiusi stanno per cadere. Microsoft ha già fatto un passo in avanti in questo senso”.

Parlando invece dello streaming, ha aggiunto:

“Lo streaming velocizzerà la caduta di questi muri. Siamo tutti qui per i consumatori. Se crei delle regole che non favoriscono gli utenti ma solo la tua azienda, allora sei in errore. I consumatori andranno altrove. Bisogna prestare attenzione alle necessità dei propri utenti.”

Credete che Sony, nonostante le recenti dichiarazioni, possa tornare sui propri passi e seguire Microsoft e Nintendo?

 

Fonte.

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com