Cyberpunk 2077: le scelte non avranno ripercussioni immediate

By Giovanni Panzano, lunedì, 17 settembre 2018 14:36 GMT

Potreste non notare subito le conseguenze delle scelte prese in Cyberpunk 2077.

Come avrete intuito nello splendido filmato di gameplay di Cyberpunk 2077, il nuovo progetto targato CD Projekt Red ci metterà di fronte a numerose scelte.

Cyberpunk 2077

Nel corso di una recente intervista, il senior quest designer Philipp Weber si è sbottonato sul sistema di scelte e delle conseguenze che riscontreremo nel gioco:

“Vogliamo essere certi che ogni scelta abbia una o più conseguenze. Una decisione presa all’interno di una quest potrebbe avere delle ripercussioni anche in altre 2 o 3 missioni o eventi avanzati del gioco. Vogliamo raccontarvi una storia credibile. Per questo non vi diremo mai se una scelta è giusta o sbagliata, buona o cattiva. Dovrete rifletterci per comprendere quale sia quella giusta. Alcune volte, come nella vita reale, prenderete decisioni che vi sembrano giuste e che in realtà non lo sono.”

“In pratica non vogliamo che dalle scelte possiate comprendere ciò che ne comporta. Un sistema del genere sarebbe noioso e porterebbe i giocatori a prendere sempre lo stesso tipo di decisione. Il nostro è un gioco maturo e, per questo, contiene violenza, sesso e delle emozioni. Vi spingeremo così ad usare la testa in ogni singola scelta.”

 

“Vi capiterà di prendere scelte che vi sembravano giuste e che, dopo diverse ore di gioco, si riveleranno sbagliate e avranno delle pesanti conseguenze nella storia. Dovrete conviverci, soprattutto quando questo genere di eventi si scatenerà dopo 5 ore di gioco, proprio come nella vita vera. Non basterà quindi caricare un vecchio salvataggio, poiché sarà difficile risalire a quale azione possa aver provocato quell’evento.”

Insomma, preparatevi ad un sistema molto più profondo e realistico rispetto a quanto visto in altri titoli.

Cosa ne pensate?

Fonte.

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com