Tutte le versioni di Minecraft: Bedrock Edition supportano ora i server dedicati… tranne Nintendo Switch

By Antonio Izzo, mercoledì, 12 settembre 2018 13:11 GMT

Niente server dedicati su Nintendo Switch… per il momento

Majong ha annunciato di aver introdotto il supporto ai server dedicati a tutte le versioni di Minecraft: Bedrock Edition, eccetto una: Nintendo Switch. Non conosciamo i motivi dietro a tale scelta, ma la compagnia ha precisato che si tratta di una situazione momentanea, sebbene non abbia fornito una data di lancio.

Grazie ai server dedicati, i giocatori possono creare una server casalingo o cloud su PC Windows e Linux in modo da configurare a proprio piacimento il mondo di gioco, con opzioni uniche, modalità e tanto altro. Tutti gli altri giocatori in possesso di Minecraft: Bedrock Edition (ad eccezione di Switch) possono collegarsi e giocare in questi server.

Per chi non lo sapesse, Minecraft: Bedrock Edition è una famiglia di edizioni del celebre sandbox disponibile per Android, iOS, Fire OS, Windows 10, Gear VR, Fire TV, Xbox One, Apple TV e Nintendo Switch. I possessori di tutte queste versioni possono giocare assieme grazie al supporto al cross-platform.

Intanto, le rimanenti edizioni di Minecraft (PlayStation 4, PlayStation 3, PlayStation Vita, Xbox 360 e Nintendo Wii U) hanno ricevuto ieri l’Aggiornamento Acquatico.

Fonte

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com