Le versioni Android ed iOS di Fortnite sono sullo stesso piano per gli sviluppatori

By Giovanni Panzano, martedì, 11 settembre 2018 15:59 GMT

Un un recente post sul sito ufficiale Epic Games ha fornito diversi dettagli sulle versioni mobile del gioco.

Spesso Epic Games è stata accusata di avere una preferenza per le piattaforme Apple quando si tratta di Fortnite Battaglia Reale in versione mobile.

Per chiarire meglio la situazione, gli sviluppatori hanno pubblicato un lunghissimo post sul proprio sito ufficiale. Pare infatti che lo sviluppo del gioco su Android sia iniziato molto tempo fa e l’uscita ritardata rispetto alla versione iOS è dovuta semplicemente alla frammentazione dei dispositivi con il sistema operativo Google:

“L’ecosistema Android si compone di cellulari costruiti da più produttori. Ogni telefono è progettato su un SoC (Sistema su circuito integrato) che comprende una configurazione dei core della CPU e della GPU. Esistono diverse tipologie di SoC tra cui gli Snapdragon di Qualcomm (attualmente presenti nel 71% dei dispositivi supportati) che contengono una GPU Adreno, gli Exynos di Samsung, la serie MT di MediaTek e la serie Kirin di HiSilicon; questi ultimi contengono tutti GPU Mali sviluppate da ARM Holdings. Ogni dispositivo funziona con una versione leggermente diversa del sistema operativo Android e la maggior parte dei produttori sceglie di personalizzare le funzionalità dello scheduler e del risparmio di energia. Anche i dispositivi che hanno la stessa GPU montano versioni diverse del driver di grafica. Questo significa che due dispositivi che condividono lo stesso hardware sottostante possono offrire prestazioni molto diverse, oltre a essere soggetti a bug differenti.”

Pare inoltre che la stessa versione Android stia avendo un enorme successo, nonostante sia disponibile solo per un numero limitato di utenti che ne hanno fatto richiesta:

“Nel corso dei primi 21 giorni dal lancio di Fortnite su Android, l’interesse degli utenti ha continuato a crescere: oltre 23 milioni di giocatori si sono registrati per la beta Android, mentre 15 milioni di utenti hanno installato il nostro APK.  Anche se al momento è possibile giocare su dispositivi Android solo tramite invito, il passaggio dalla fase a invito a quella ad accesso libero sarà simile a quanto avvenuto sui dispositivi iOS.”

Sapevate che il nuovo aggiornamento introduce il Fucile d’assalto silenziato?

Fonte.

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com