Nintendo Switch: una parte di giochi non supporta il salvataggio su cloud

By Claudia Marchetto, lunedì, 10 settembre 2018 11:54 GMT

Secondo Nintendo, alcuni giochi per Switch non supportano il salvataggio su cloud per garantire il “fair play”.

Tramite una dichiarazione pubblicata su Game Informer, Nintendo ha dichiarato che alcuni dei giochi disponibili su console non avranno la possibilità di salvare i progressi all’interno del cloud.

Attraverso il servizio di abbonamento di Nintendo Switch sarà possibile salvare i dati nel cloud. Tuttavia giochi come Pokémon Let’s Go Pikachu/Eeve, Dark Souls Remastered, FIFA 19 e Splatoon 2 non permetteranno di salvare in questo modo.

Nintendo

Nintendo ha pubblicato un comunicato stampa che spiega il motivo di questa scelta.

La maggior parte di giochi supporterà il salvataggio su cloud. Tuttavia in alcuni titoli non è stata scelta questa opzione perché permetterebbe scambi illeciti di oggetti o modificare le classifiche online. Per evitare quindi che i backup possano essere utilizzati in modo sleale, abbiamo deciso che in giochi come Splatoon 2 venga disabilitato il salvataggio nel cloud“.

Cosa ne pensate della politica della grande N? Siete d’accordo con questa presa di posizione? Fatecelo sapere nei commenti.

Vi ricordiamo che il servizio di abbonamento di Nintendo costerà 19,99 euro per un anno e vi garantirà una serie di servizi. Per i giochi free-to-play come Arena of Valor l’iscrizione ai servizi online della console non sarà obbligatoria.

Fonte

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com