Oltre l’80% dei ricavi di Animal Crossing: Pocket Camp arriva dal Giappone

By Pablo Bernocchi, domenica, 9 settembre 2018 16:56 GMT

Animal Crossing: Pocket Camp ha tagliato il traguardo dei 50 milioni di dollari di ricavi in tutto il mondo. L’81% di questi arriva dal Sol Levante.

Animal Crossing: Pocket Camp ha superato i 50 milioni di dollari di guadagni. Considerando che è stato pubblicato per iOS di Apple e Android lo scorso ottobre, questo fa di lui il gioco più lento – tra quelli mobile di Nintendo – a raggiungere questo traguardo.

Infatti Super Mario Run aveva raggiunto gli stessi incassi in circa due mesi in meno, Fire Emblem Heroes invece aveva battuto tutti e aveva raggiunto i 50 milioni di dollari di incasso in soli 20 giorni.

nintendo animal crossing

Dai dai raccolti è emerso che sono stati oltre 25 milioni i donwload dell’app di Animal Crossing e che il gioco va forte in Giappone, infatti l’81% degli incassi registrati arrivano dal Sol Levante.

Tra quelli che, probabilmente, non hanno speso molti soldi con il gioco c’è la modella Chrissy Teigen, che criticò aspramente Animal Crossing Pocket Camp definendolo un gioco per novellini.

 

Fonte my nintendo news.

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com