Il personaggio più difficile da introdurre in My Hero One’s Justice è stata Toga

By Pablo Bernocchi, sabato, 8 settembre 2018 16:01 GMT

La produttrice di My Hero One’s Justice ha parlato delle fatiche dello sviluppo del prossimo picchiaduro dedicato al celebre manga di Kōhei Horikoshi.

Aoba Miyazaki che è la produttrice di My Hero One’s Justice ha parlato del titolo con PS Blog raccontando alcuni aneddoti dello sviluppo del brawler dedicato al Boku No Hero Academia.

La sviluppatrice ha dichiarato di essere una grande fan del manga pubblicato su Weekly Jump ed era fortemente motivata a creare un gioco che rispettasse quella visione del mondo, e con essa le convinzioni di eroi e villain.

My Hero One's Justice

Ha poi spiegato che Bakugou, Shoto e All Might, sono personaggi con Quirk piuttosto semplici e non sono stati complicati da adattare. Invece per i personaggi con Quirk più complessi sono stati necessari vari tentativi.

Non volevano poi che i Quirk fossero l’unico fattore a incidere sull’esito di una battaglia, quindi hanno provato a bilanciare i personaggi specializzandoli in strategie a lungo o a corto raggio. In questo modo sono riusciti a ottenere un buon bilanciamento e allo stesso tempo a riprodurre in battaglia le situazioni che si verificano nel manga.

Infine il personaggio più difficile da adattare è stata Toga che ha la capacità di trasformarsi nell’avversario, senza assumesse anche i suoi Quirk, perché non avrebbe rispettato l’opera originale. In un gioco a incontri, come ha detto, una trasformazione esclusivamente visiva non avrebbe portato alcun vantaggio concreto. Allora hanno pensato a come gli alleati avrebbero reagito alla presenza di due personaggi identici. Per questo gli attacchi di Toga durante la trasformazione sfruttano la confusione dell’alleato dell’avversario, che presumibilmente non saprà da che parte schierarsi.

Vi ricordiamo che One’s Justice uscirà il 26 ottobre su PS4, Xbox One e PC Steam. Potete già prenotarlo su Amazon.

Avete visto l’ultimo trailer del gioco?

Fonte.

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com