Rainbow Six Siege: Castle, Thatcher e Frost subiranno presto dei cambiamenti

By Giovanni Panzano, venerdì, 7 settembre 2018 15:15 GMT

In Tom Clancy’s Rainbow Six Siege vedremo presto il rework di alcuni vecchi operatori.

Sono trascorsi solo pochi giorni dall’arrivo di Operation Grim Sky, la nuova stagione di Tom Clancy’s Rainbow Six Siege che ha portato numerose novità nel titolo Ubisoft.

Sembra però che ci sia ancora molto da fare e, nel corso di un’intervista, il game director Leroy Athabassoff ha annunciato l’arrivo di alcuni rework che coinvolgeranno Frost, Thatcher e Castle.

Soprattutto l’operatore di difesa americano avrà bisogno di più di un semplice ritocco, visto che nelle mani di un utente medio risulta non particolarmente utile:

“Al momento stiamo lavorando su Frost, ma abbiamo alcuni problemi con Castle. Se coordinato con gli altri è un buon operatore, ma ad un livello medio non risulta essere così efficace. Non a caso alcuni giocatori lo definiscono il sesto attaccante, poiché può mettere in pericolo i suoi alleati. Quante volte vi è capitato di andare a pattugliare l’area per poi rimanere bloccati fuori da una sua barricata?”

“Il nostro obiettivo è quello di lasciare intatte le sue abilità senza però mettere in pericolo il resto della squadra. Abbiamo già alcune idee sulle quali lavorare. Una di queste riguarda anche Thatcher. Potrà infatti decidere se distruggere o disattivare temporaneamente le telecamere  con le sue granate. Questo aggiungerà un certo livello di profondità al gioco.”

Insomma, le novità sono tutt’altro che finite e questi aggiornamenti potrebbero arrivare nelle prossime settimane o nella solita patch di metà stagione.

Sapevate che attivando l’autenticazione in 2 fattori sbloccherete una skin per Thermite? Sono inoltre disponibili le skin esclusive per gli abbonati a Twitch Prime.

Fonte.

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com