Cyberpunk 2077 avrà una quantità di missioni simile a quella di The Witcher 3

By Giovanni Panzano, venerdì, 7 settembre 2018 14:55 GMT

Cyberpunk 2077 promette di essere particolarmente longevo.

Dopo lo spettacolare reveal del gameplay in un lungo video di 48 minuti, CD Projekt Red continua a parlare del suo attesissimo Cyberpunk 2077.

Cyberpunk 2077

Questa volta è il turno del quest designer Patrick Mills, che nel corso di un’intervista ha paragonato il numero di quest del gioco a quelle di The Witcher 3, che ne vanta circa 400:

“Non posso fornirvi dei numeri precisi ma potrei confrontarlo con The Witcher 3. Il nostro obiettivo è qualcosa di simile a The Witcher 3.”

“Per sviluppare le missioni secondarie ci ispiriamo spesso alla quest principale; dopo aver scritto tutto della storia capita di ritenere che ci siano personaggi che vogliamo approfondire, temi che vogliamo trattare o situazioni lasciate aperte nella campagna principale.”

“Proprio perché si tratta di missioni che non danno alcuna fretta al giocatore, c’è sempre una maggiore libertà. Per noi è fondamentale che le missioni secondarie offrano una storia mai vista prima, qualcosa di diverso dal solito.”

Insomma, sul fattore longevità dovremmo essere più che a posto.

Vi ricordiamo che il gioco includerà una modalità foto e darà al giocatore la possibilità di sbloccare e acquistare nuovi appartamenti.

 

Fonte.

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com