The Binding of Isaac: Repentance sarà l’ultima espansione del gioco, ecco il primo video di gameplay

By Giovanni Panzano, lunedì, 3 settembre 2018 08:59 GMT

Edmund McMillen ha finalmente svelato The Binding of Isaac: Repentance nel corso del PAX West 2018.

Come promesso qualche giorno fa, il creatore di The Binding of Isaac, Edmund McMillen, ha finalmente svelato ai fan cosa si cela dietro al misterioso teaser di Repentance.

A differenza di quanto sostenevano alcuni appassionati della serie, non si tratta di un nuovo capitolo, ma di un’ultima espansione a pagamento che includerà tutti i contenuti della mod Antibirth (il coltello del logo è un chiaro riferimento alla mod).

In aggiunta ad Antibirth, i giocatori avranno accesso ad una serie di novità che includono una nuova colonna sonora, nuovi oggetti, nemici e filmati che andranno ad arricchire la storia del gioco. Insomma, come dice McMillen su Twitter, il gioco sarà pieno zeppo di contenuti che non vi faranno pentire dell’acquisto.

Resta da capire che se questa sarà davvero la fine del supporto ufficiale ad Isaac, visto che il suo autore aveva già fatto una simile dichiarazione all’uscita di Afterbirth Plus.

Prima di salutarvi, vi ricordiamo che direttamente dal PAX West 2018 è arrivato il primo filmato off-screen di Repentance, la cui data d’uscita è al momento sconosciuta.

Fonte.

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com