Valve: “Adesso possiamo investire e concentrarci ancora sullo sviluppo dei videogiochi”

By Pablo Bernocchi, sabato, 1 settembre 2018 18:00 GMT

Valve ha dichiarato che ora posso tornare a fare ciò per cui erano nati prima del successo di Steam, sviluppare videogiochi.

In una intervista Brandon Reinhart di Valve ha parlato della pausa che si è presa la compagnia nella pubblicazione di nuovi giochi, che ormai dura da qualche anno e inoltre ha dichiarato che non sono indifferenti alle critiche e agli sfottò che arrivano dai giocatori.

valve

Sembra che qualcosa si stia muovendo dalle parti di Gabe Newell e soci, dopo che negli scorsi mesi uno degli sceneggiatori di Portal 2 è ritornato a lavorare per Valve e dopo alcuni indizi sul possibile sviluppo di Half-Life 3.

Lo sviluppatore Brandon Reinhart è tornato sull’argomento videogiochi in sviluppo spiegando che adesso “la compagnia è nella posizione di investire e concentrare i propri sforzi sui videogiochi ancora una volta… non siamo con le mani in mano, seduti su una montagna di soldi, nuotando nell’oro. Non stiamo oziando. Per realizzare giochi di grandissima qualità stiamo lavorando veramente duro.”

Avete letto che la beta di Artifact, il gioco di carte di Dota 2, si terrà ad ottobre?

 

Fonte PC Gamer.

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com