Luigi è morto durante il Direct di Super Smash Bros. Ultimate? Ecco la risposta di Nintendo

By Stefano Paglia, giovedì, 9 agosto 2018 21:49 GMT

Che fine ha fatto il povero Luigi? È davvero passato a miglior vita proprio durante l’ultimo Direct di Super Smash Bros. Ultimate?

L’ultimo Nintendo Direct dedicato a Super Smash Bros. Ultimate è stato davvero ricco di novità. Ma di certo non positive per il povero Luigi.

Durante il filmato dedicato al crossover con Castlevania, dove è stato presentato Simon Belmont come personaggio giocabile, lo sfortunato idraulico è stato vittima di niente poco di meno che della Morte in persona, che ha letteralmente strappato l’anima dal suo corpo. Povero Luigi!

Alla fine del filmato, quando ormai la situazione sembra essersi tranquillizzata, vediamo Luigi, in forma di fantasma, in procinto di rientrare nel suo corpo, ma qualcosa fuori da una finestra lo spaventa “a morte”. Il filmato si chiude con un raccapricciante urlo e il destino dell’idraulico incerto. È davvero la fine per Luigi?

Questa è la domanda che si sono posti migliaia di giocatori in tutto il mondo, che hanno iniziato a elaborare strampalate teorie sulla sorte del fratello di Mario. C’è anche chi ha pubblicato dei necrologi!

Per fortuna, Nintendo è intervenuta sulla questione svelando lo stato di Luigi: niente paura, è ancora vivo e vegeto!

Super Smash Bros. Ultimate sarà disponibile nei negozi in esclusiva su Nintendo Switch a partire dal 7 dicembre.

Grazie al Direct di ieri ora sappiamo che il gioco vanterà la bellezza di 103 stage e che al lancio sarà disponibile un edizione limitata che include un controller GameCube a tema.

Fonte

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com