Discord sfida Steam e apre il proprio negozio virtuale di videogiochi

By Marcello Ruina, giovedì, 9 agosto 2018 16:38 GMT

Discord si espande e inizia a vendere videogiochi, con tanti incentivi per gli sviluppatori indipendenti che vorranno pubblicare sul suo store.

Discord, il popolare programma di chat scritta e vocale, ha ufficialmente deciso di entrare nel mondo della vendita videoludica, introducendo un proprio negozio digitale, esattamente come Steam e Origin.

Il negozio di Discord, al momento accessibile in beta esclusivamente in Canada, potrà godere fin da subito del supporto di alcuni publisher di rilievo, come THQ e Deep Silver, oltre che ad un nutrito numero di titoli indie, come Hollow Knight e Dead Cells.

Inoltre, è prevista anche una ghiotta offerta per gli abbonati a Discord Nitro. Essi avranno infatti la possibilità di giocare gratuitamente ad alcuni titoli del passato, senza doverli acquistare. Potete considerarlo alla pari dei Games With Gold e della Instant Game Collection. Al momento, i titoli di questa promozione includono Saint Row: The Third, Metro: Last Light Redux e Darksiders: Warmastered Edition. L’abbonamento a Nitro costa $4.99 al mese o $49.99 all’anno.

discord

Infine, c’è un piccolo incentivo per gli sviluppatori indipendenti: se essi decideranno di pubblicare il loro titolo sul Discord Store, in esclusiva temporale di 90 giorni, la compagnia gli donerà dei fondi speciali per portare a termine lo sviluppo. Si tratta, indubbiamente, di un’ottima opportunità per molti aspiranti sviluppatori. Inoltre, 90 giorni non sono tantissimi e, scaduto il termine, il gioco potrà tranquillamente essere pubblicato negli altri store.

Naturalmente, al momento lo Store è in fase beta, quindi non sappiamo se tutto ciò resterà invariato fino alla release ufficiale.

Cosa ne pensate? La discesa in campo di Discord potrebbe costituire una minaccia per Steam e Origin?

Fonte

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com