Resident Evil 2 arriva in Giappone in due versioni, di cui una vietata ai minorenni

By Claudia Marchetto, mercoledì, 8 agosto 2018 12:00 GMT

Capcom ha annunciato due versioni giapponesi di Resident Evil 2, una standard ed una dedicata ai giocatori più adulti.

Il Giappone è conosciuto per avere delle particolari leggi che regolamentano la censura e la violenza, anche all’interno dei videogiochi. Come per Resident Evil 7, anche Resident Evil 2 avrà due versioni con diverso livello di violenza.

La versione standard, chiamata Biohazard RE: 2 avrà una valutazione CERO D, ovvero adatta ai giocatori di diciassette anni. L’altra versione, intitolata Biohazard RE: 2 Z Version avrà una valutazione CERO Z, adatta quindi ai maggiori di diciotto anni.

I preordini cominceranno a partire dal 10 agosto ed entrambe le versioni verranno lanciate sul mercato il 25 gennaio, esattamente lo stesso giorno delle versioni occidentali. Di seguito potete dare uno sguardo alle due cover.

Resident Evil 2

La Collector’s Edition sarà simile a quella occidentale: l’unica differenza è che la versione giapponese avrà la colonna sonora su un CD apposito, anziché digitale.

Resident Evil 2 sarà disponibile in formato fisico per PlayStation 4, Xbox One e PC. Capcom inoltre è intenzionata a realizzare altri remake del franchise.

Fonte

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com