Un fondo scommette 375 milioni di dollari contro Nintendo

By Pablo Bernocchi, martedì, 31 luglio 2018 17:49 GMT

Gabriel Plotkin, a capo dell’hedge fund Melvin Capital Management, ha ‘scommesso’ 375 milioni di dollari in borsa contro Nintendo. E non è il malvagio Wario.

Le azioni Nintendo hanno perso molto valore dopo l’E3 di quest’anno, ma negli ultimi giorni il colosso nipponico dei videogiochi è stato sotto attacco. In particolare le manovre di Plotckin hanno contribuito al 7% del volume di trading giornaliero di Nintendo nelle ultime settimane, favorendo un calo delle azioni della Grande N negli ultimi mesi. Infatti  il crollo delle azioni di Nintendo sta agitando gli ambienti finanziari e minando la fiducia degli azionisti, che non investono più nella società sul mercato. Il titolo è infatti crollato del 27% rispetto ai massimi di maggio.

nintendo

Il fondo Melvin Capital Management possiede quasi l’1% delle azioni di Nintendo ed è il grado di influenzare notevolmente l’andamento del titolo in borsa. Come scrive Repubblica però, i risultati di vendita della console ibrida rappresentano una rivincita contro il fondo speculativo che aveva scommesso contro, favorendo la discesa del titolo degli ultimi giorni. Il sito Segment Next invece si aspetta l’annuncio di un Nintendo Switch Mini per sparigliare le carte.

L’hedge fund vanta un capitale di circa 7 miliardi di dollari e i suoi rappresentanti non hanno motivato la posizione ribassista nei confronti di Nintendo.

Vi segnaliamo che la console è attualmente in sconto.

Fonte Money.

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com