Visceral voleva fortemente Dead Space 4, ma i costi di sviluppo della saga superavano i ricavi

By Luca Paternesi, venerdì, 13 luglio 2018 21:08 GMT

La defunta Visceral Games era intenzionata a dare un seguito alla saga di Dead Space ma le vendite non coprivano i costi di sviluppo.

Nel corso di una recente intervista ai colleghi di Eurogamer.net l’ex creative director di Visceral GamesBen Wanat (ora in Crystal Dynamics) ha svelato che la defunta software house era intenzionata a dare un seguito alla saga di Dead Space. Purtroppo a quanto pare i costi di sviluppo della saga si sono rivelati maggiori dei ricavi e ciò ha fatto naufragare il progetto.

dead space

“Per quanto tutti noi volessimo continuare a realizzare i giochi della saga Dead Space, i costi di sviluppo erano troppo alti rispetto a quanto vendevano. Nessuno è mai venuto ufficialmente a dirci “non ci sarà un nuovo Dead Space”. Ma per la prima volta da un po ‘di tempo, cominciò a non apparire più alcun piano SKU.”

A proposito, di Visceral, avete letto le ultime dichiarazioni di Amy Hanning riguardo lo Star Wars che li studio stava realizzando per EA?

Fonte

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com