La produttrice di Assassin’s Creed è stupita dal successo decennale della serie: nei piani iniziali c’era una trilogia

By Antonio Izzo, venerdì, 13 luglio 2018 13:56 GMT

Un successo oltre ogni aspettativa

Sono passati quasi 11 anni dal lancio del primo capitolo di Assassin’s Creed sulle piattaforme di vecchia generazione. Da allora, sono stati pubblicati innumerevoli sequel e spin-off, senza contare le incursioni negli altri media. La popolarità della serie non ha mai dato segni di cedimento ed è sempre rimasta ai massimi livelli.

A quanto pare, neppure la sua produttrice originaria, Jade Raymond (ora alle dipendenze di EA Motive), si aspettava un successo di tali proporzioni. I piani iniziali di Ubisoft, seppur ambiziosi, prevedevano la realizzazione di una sola trilogia.

“Sarò onesta, sono ancora molto sorpresa dal successo riscontrato da Assassin’s Creed. Quando cominciammo a lavorarci pianificammo tre giochi. Era quello che volevamo ed eravamo molto eccitati all’idea di poter creare un nuovo franchise da zero, in grado di espandersi in altri media e continuare a crescere”.

Il resto, è storia nota. Assassin’s Creed è oggi uno dei franchise più famosi in assoluto ed è andato ben oltre una semplice trilogia. Quest’anno tornerà con un nuovo capitolo, Odyssey, ambientato nell’Antica Grecia nel corso della Guerra del Peloponneso. L’uscita è fissata per il 5 ottobre su PlayStation 4, Xbox One e PC.

Fonte

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com