Il tribunale ha disposto l’allontanamento dalla famiglia del ragazzino drogato di videogiochi

By Marcello Ruina, mercoledì, 11 luglio 2018 18:08 GMT

Il ragazzino di Crema ossessionato dai videogiochi è stato strappato alla famiglia dagli assistenti sociali e dalla polizia per essere inserito in comunità.

Brutte notizie per il ragazzino di Crema a cui era stata diagnosticata la “dipendenza da videogiochi”.

Come vi avevamo riportato qualche mese fa, il Tribunale dei Minori aveva sentenziato l’allontanamento del ragazzo dalla famiglia, per essere affidato ad una comunità di recupero.

Nella giornata di oggi, la sentenza è diventata esecutiva e gli assistenti sociali, insieme alla polizia, sono giunti in casa del giovane per prelevarlo e trasferirlo in una struttura che si occuperà della sua disintossicazione.

A nulla sono servite le implorazioni dei genitori e la buona volontà del ragazzo, il quale aveva già mostrato segni di recupero all’inizio di tutta questa vicenda, resi purtroppo vani da una recente “ricaduta”.

Dipendenza da Videogiochi

Con molta probabilità, i giudici hanno tenuto in considerazione l’ambiente familiare che circondava il ragazzo e non l’hanno ritenuto sufficientemente adatto per una sua riabilitazione. Genitori separati, mamma con problemi di droga e giudiziari, figlia scappata di casa col fidanzato e in passato, a sua volta, affidata a una comunità. Non stupisce che il ragazzino abbia cercato una “fuga dalla realtà”, peccato che ne sia stato sopraffatto.

Non sappiamo se la famiglia cercherà nuovamente di appellarsi al Tribunale dei minori per riottenere la custodia del figlio. Tutto quello che sappiamo è che, al momento, la malattia dei videogiochi può avere delle conseguenze molto gravi nei minori. Questa, è una di esse.

Cosa ne pensate? Secondo voi il tribunale ha fatto bene ad allontanare il ragazzino di Crema dalla famiglia? Oppure questa fantomatica “dipendenza da videogiochi” poteva essere curata in ben altri modi?

Fonte

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com