Lo sapevate che Nathan Drake in Uncharted non subisce danni dai proiettili nemici?

By Antonio Izzo, lunedì, 9 luglio 2018 12:25 GMT

Nathan Drake è un uomo molto, molto fortunato!

Vi siete mai chiesti come riesce Nathan Drake, un normale essere umano, ad incassare così tanti proiettili nei titoli della serie Uncharted? Siamo sicuri di sì. A tal proposito, abbiamo una notizia per voi: Drake, in realtà, non ne becca neppure uno! A parte quello che lo uccide, s’intende.

Lo sviluppatore Jonathan Cooper ha svelato che il nostro avventuriero non subisce alcun danno dai proiettili. L’alone rosso che invade lo schermo quando i nemici gli sparano addosso, in realtà, non indica le ferite subite, bensì la sua fortuna che man mano lo abbandona. Più è rosso lo schermo, meno fortunato sarà Drake nello schivare il proiettile successivo. Quando la fortuna lo abbandona totalmente, il proiettile successivo lo becca in pieno, uccidendolo inesorabilmente.

Amy Hennig, la creatrice della serie, ha confermato quest’informazione. Ha riferito che queste scelta è stata effettuata per omaggiare i film d’avventura da cui trae ispirazione Uncharted (come Indiana Jones), nei quali i protagonisti si fanno largo tra i proiettili senza venir mai colpiti. Non sono immortali: solo tanto, tanto fortunati!

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com