Leandro “Giiko” Vilardo è il vincitore del Red Bull Kumite di Street Fighter V

By Pablo Bernocchi, domenica, 8 luglio 2018 15:36 GMT

Si è conclusa la tappa italiana del Red Bull Kumite di Street Fighter V. Il vincitore della manifestazione è Leandro “Giiiko” Vilardo.

Ieri si è tenuta al MOBA di Milano la tappa del Red Bull Kumite, propedeutica alla partecipazione alla finale di Parigi che si terrà nella città delle luci il prossimo 10 novembre.

red bull

Durante la tappa meneghina 32 giocatori si sono sfidati a Street Fighter V: Arcade Edition, 24 combattenti che hanno scalato le classifiche e 8 vip scelti per la loro fama di maestri del picchiaduro Capcom.

Leandro, 22 anni di San Cataldo (CL), ribaltando tutti i possibili pronostici ha battuto per 3-1 Antonio ‘SchiacciSempre’ Gaeta, uno degli atleti italiani più competitivi nonché super-favorito del torneo, nella semifinale del tabellone ‘Loser Bracket’.

‘Giiko’ ha poi sconfitto ‘TheBeastOfFrascati’ e dopo aver perso i primi round durante la finalissima nella seconda partita ha superato il suo avversario con un netto 3-1 con il pubblico presente al MOBA di Milano che ha celebrato la vittoria di Leandro con un lunghissimo applauso.

red bull

“Ho iniziato a giocare a Street Fighter V solo tre anni fa quasi per caso e non avevo idea cosa fosse in realtà un picchiaduro fino ad allora. Dopo aver scoperto l’esistenza di una scena competitiva e aver incontrato di persona i migliori rappresentanti italiani, ho cominciato ad allenarmi duramente e ho imparato pian piano osservando e studiando le imprese dei migliori player in circolazione. Sono davvero contento di aver avuto la possibilità, grazie a Red Bull, di partecipare a questo torneo e spero di riuscire a fare del mio meglio a Parigi anche grazie al sostegno della community competitiva italiana.” ha dichiarato il fresco campione nostrano di Street Fighter.

Intanto all’estero un top player giapponese è stato arrestato per presunte molestie sessuali.

Fonte Twitter.

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com