Stefano Sollima, regista del film di Call of Duty, promette: “il mio sarà un film sui soldati”

By Giuseppe Carrabba, domenica, 17 giugno 2018 13:58 GMT

I colleghi di Polygon hanno parlato del film di Call of Duty con Stefano Sollima, regista di ACAB e Sicario: Day of the Soldado.

Sarà proprio Sollima, infatti, a dirigere la prima trasposizione filmica di Call of Duty.

Call of Duty

Data la sua esperienza in fatto di film d’azione e di guerriglia, il suo coinvolgimento nel progetto è più che giustificato.

Ecco parte dei suoi interventi in risposta ai colleghi di Polygon:

“I film sui soldati sono sempre meno. Conosco il brand perché ci gioco con i miei figli di continuo, anche se muoio molto prima di loro”.

Sollima vorrebbe che il film fosse una sorta di introduzione a un franchise cinematografico di Call of Duty.

“Mettiamola in questo modo. Di film di guerra ne vedo tanti. Sono i film sui soldati a scarseggiare e io vorrò provare a farne uno sui soldati.”

Magari non sarà tanto conosciuto all’estero ma Sollima è un regista moderno e talentuoso. Non possiamo far altro che restare in attesa di ulteriori dettagli sul progetto.

Fonte: Polygon.com

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com