Phil Spencer: la prossima Xbox punterà a migliorare il framerate dei giochi

By Antonio Izzo, giovedì, 14 giugno 2018 12:03 GMT

Phil Spencer e Microsoft già guardano al futuro

Durante la conferenza di Microsoft all’E3 2018, Phil Spencer ha stupito tutti annunciando che la nuova Xbox è già in via di sviluppo. Non ha svelato null’altro sul palco, ma successivamente sono emersi ulteriori dettagli durante un’intervista con GiantBomb.

Interrogato sulla faccenda, il boss di Xbox ha rivelato che la prossima console punterà a migliorare il framerate dei giochi, settore nel quale Microsoft si sta già impegnando. “Ci stiamo guardando in giro e siamo aperti a varie opportunità… qualcosa abbiamo già cominciato a farlo con Xbox One introducendo il supporto al refresh rate variabile e il supporto al frame rate elevato. Credo che questo sia un campo nel quale le console possono dare di più. Il bilanciamento tra CPU e GPU nelle console odierne non funziona bene come su PC”.

Le CPU delle odierne console, infatti, non reggono il passo delle GPU. Spesso, specialmente negli open world, gli sviluppatori sono costretti a bloccare il framerate a 30fps. Gli ingegneri Microsoft stanno quindi lavorando per migliorare questa criticità in vista del lancio della prossima console. Cosa ne pensate al riguardo?

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com