Niente Fortnite su Switch con un account Epic utilizzato su PS4: Sony risponde alla controversia

By Marcello Ruina, giovedì, 14 giugno 2018 16:29 GMT

Sony ha rilasciato una dichiarazione ufficiale in merito alla controversia degli account Epic bloccati per i giocatori di Fortnite Switch.

Fortnite: Battle Royale è finalmente disponibile su Nintendo Switch. Sfortunatamente, tutti coloro che si sono precipitati nel provare il titolo di Epic Games sulla console ibrida, hanno scoperto un’amara verità: se l’account Epic utilizzato per giocare, è stato precedentemente linkato con un account Playstation, allora non è possibile giocare a Fortnite su Switch. L’unico modo per risolvere il problema è creare un account da zero, libero da qualsiasi vincolo imposto da Sony.

Naturalmente, la community è rimasta sconcertata da questa decisione. Oggi, dopo due giorni, Sony ha ufficialmente risposto a questa controversia, con una dichiarazione ufficiale. Tuttavia, ve lo anticipiamo, non aspettatevi una vera e propria “risposta”:

Siamo sempre aperti nell’ascoltare ciò la comunità di Playstation vuole per migliorare la propria esperienza. Con più di 80 milioni di giocatori attivi sul Playstation Network, abbiamo costruito una grande comunità di giocatori che possono giocare a Fortnite e a tutti i titoli online. Offriamo anche supporto cross-play con PC, Mac, iOS e Android, espandendo le opportunità per i fan di Fortnite su PS4 per giocare con un maggior numero di giocatori su altre piattaforme. Non abbiamo altro da aggiungere oltre a ciò.“.

Fortnite Switch

Come già detto, non è propriamente la risposta chiara e diretta che qualcuno poteva aspettarsi, ma una cosa l’abbiamo appresa: Sony è tutt’ora intenzionata a bloccare il cross-platform con Xbox One e Switch. La versione per console ibrida, a differenza di quella PS4 invece, è totalmente compatibile in cross-play con PC, mobile e Xbox One.

Non sappiamo se le cose miglioreranno in futuro ma, naturaLmente, ce lo auguriamo.

Cosa ne pensate?

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com