Dragon Ball FighterZ arriva su Nintendo Switch, pronti a darvele di santa ragione?

By Marcello Ruina, mercoledì, 13 giugno 2018 18:00 GMT

Dragon Ball FighterZ annunciato per Nintendo Switch. Le battaglie fra Super Saiyan sono finalmente diventate portatili

Ce lo aspettavamo un po’ tutti, ma dovevamo obbligatoriamente aspettare l’annuncio ufficiale. E, infatti, eccolo qua.

Poco fa, durante la presentazione di Nintendo per l’E3 2018, la compagnia nipponica ha annunciato Dragon Ball FighterZ per Nintendo Switch, mettendo così la parola fine a mesi e mesi di rumor. Il titolo è disponibile già da parecchi mesi su PS4, Xbox One e PC; solo la piccola ibrida della grande N mancava all’appello.

Aggiornamento: il comunicato ufficiale inviatoci da Bandai Namco svela che sarà possibile combattere sfruttando un solo Joy-Con, agevolando quindi il multiplayer locale a due giocatori.

Sviluppato da Arc System Works, il titolo riporta Dragon Ball alle sue origini come picchiaduro bidimensionale, con un cast di personaggi che spaziano fra i classici Goku, Vegeta e Krillin, ai lottatori più recenti, provenienti dalla serie Dragon Ball Super, come Goku Black, Beerus e Zamasu.

Dragon Ball FighterZ uscirà nel corso del 2018 e, se il trailer non mente, vanterà le stesse qualità delle altre versioni, fra cui azione rapida e immagini spettacolari.

Cosa ne pensate? Contenti di questa notizia? Ve l’aspettavate, oppure eravate scettici fino ad oggi?

Fonte

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com