LawBreakers è diventato a sorpresa un free-to-play

By Giovanni Panzano, martedì, 12 giugno 2018 14:52 GMT

LawBreakers, lo sfortunato titolo di CliffyB e Boss Key Productions, ci prova ancora una volta passando al modello free-to-play su Steam.

LawBreakers, lo sparatutto arena di CliffyB, non ha avuto particolare successo e ha causato la chiusura di Boss Key Productions, autori anche del battle royale Radical Heights.

Per provare a tamponare la perdita Nexon, publisher del gioco, ha deciso di passare al modello free-to-play per attirare qualche giocatore in più e magari monetizzare con i contenuti aggiuntivi.

Insomma, un’ultima disperata mossa per salvare il salvabile.

Ecco di seguito i requisiti di sistema nel gioco, nel caso vogliate provarlo:

Minimi:

    • Sistema operativo: Windows 7, Windows 8.1, Windows 10 (64-bit versions only)
    • Processore: Intel Core 2 Extreme CPU QX6850/AMD A8-3870k (Quad Core CPU’s)
    • Memoria: 6 GB di RAM
    • Scheda video: Nvidia GTX 660, AMD Radeon 7870
    • DirectX: Versione 11
    • Rete: Connessione Internet a banda larga
    • Memoria: 35 GB di spazio disponibile
Consigliati:

    • Sistema operativo: Windows 7, Windows 8.1, Windows 10 (64-bit versions only)
    • Processore: Intel Core i7 -4790
    • Memoria: 16 GB di RAM
    • Scheda video: Nvidia GTX 970, AMD Radeon R9 290
    • DirectX: Versione 11
    • Rete: Connessione Internet a banda larga
    • Memoria: 35 GB di spazio disponibile
    • Note aggiuntive: Requisiti consigliati per raggiungere i 90FPS

Fonte.

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com