Cyberpunk 2077, svelati svariati nuovi dettagli; sarà un titolo in prima persona

By Luca Paternesi, martedì, 12 giugno 2018 22:41 GMT

Nel corso dell’E3 di Los Angeles sono trapelati molti nuovi dettagli riguardo il nuovo titolo di CD Projekt RED, Cyberpunk 2077.

Siete rimasti con l’acquolina in bocca dopo la visione del trailer di Cyberpunk 2077 sul palco di Microsoft all’E3 di Los Angeles? Questo potrebbe essere l’articolo che fa per voi.

cyberpunk 2077

I colleghi di IGN.com, infatti, hanno reperito alcuni nuovi dettagli sull’attesissimo titolo CD Projekt RED,nel corso di una demo gamplay a porte chiuse, che noi vi riportiamo qui sotto.

  • CD Projekt RED descrive il titolo come un gioco di ruolo in prima persona
  • Il gameplay sarà totalmente in prima persona ma la visuale passerà in terza persona durante le cutscene
  • Il personaggio principale del gioco si chiamerà V
  • V potrà essere uomo o donna
  • Si potranno guidare delle auto nel gioco e in questo caso dovrebbe essere possibile utilizzare la visuale in terza persona
  • Durante la guida in prima persona l’interfaccia utente dovrebbe apparire sul parabrezza dell’auto.
  • CD Projekt RED ha definito il gioco “una esperienza matura per un pubblico adulti”
  • Come nella saga di The Witcher sarà possibile ottenere quest secondarie dagli NPC e saranno presenti varie opzioni di dialogo nelle conversazioni
  • Alcune zone del gioco saranno visitabili solo dopo aver soddisfatto alcune “credenziali di strada” ad esempio una data giacca potrebbe aumentare del 5% le zone visitabili
  • L’interfaccia utente della demo è estremamente minimale: solo una bussola e un registro delle missioni
  • Durante il combattimento appare la valutazione numerica del danno
  • C’è una particolare abilità che consente di rallentare il tempo come nel Bullet Time
  • CD Projekt RED continua a rimarcare che le nostre scelte avranno delle conseguenze sia nell’immediato che in tutto il mondo di gioco
  • Gli ostacoli presentano varie soluzioni: ad esempio se V arriva ad una porta ma la sua capacità di hackeraggio è troppo bassa, avrà comunque la possibilità di smontare il pannello e bypassare l’apertura se la sua capacità ingegneristica sarà adeguata
  • C’è un sistema di scanning che permette di ispezionare gli oggetti e di saperne di più
  • Per guarire le ferite si utilizzerà un inalatore
  • Il gunplay sembra più lento di quello di DOOM o Borderlands ma più veloce di quello di Fallout 4
  • CD Projekt RED ha mostrato alcune della abilità avanzate del gioco come delle lame in stile mantide e la corsa sui muri
  • Una boss fight prevede un combattimento contro un nemico munito di esoscheletro dove era necessario scivolare sotto le automobili per mettersi al riparo.

Allora, cosa ci dite? Vi attraggono queste nuove caratteristiche del gioco? Fatecelo sapere nei commenti qui sotto.

Fonte

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com