Anthem: BioWare spiega perché ha deciso di escludere il PvP

By Antonio Izzo, lunedì, 11 giugno 2018 14:16 GMT

Ecco spiegato il motivo dell’assenza del PvP

Anthem è stato il grande protagonista della conferenza di Electronic Arts di due giorni fa. Il titolo si è finalmente mostrato in un vero e proprio video di gameplay a distanza di un anno dall’annuncio. Durante la presentazione, gli sviluppatori hanno dichiarato che sarà un’esperienza esclusivamente PvE e che al lancio non sarà presente il PvP.

Come mai? Il motivo è stato spiegato da Mark Darrah, produttore esecutivo di BioWare: “Non ci sarà il PvP. Questa decisione ci ha permesso di includere un’ampia varietà di armi ed equipaggiamenti, che renderanno la caccia al loot ancora più interessante”.

In sostanza, senza la necessità di dover bilanciare ogni singola arma del gioco per la modalità PvP, gli sviluppatori hanno avuto la possibilità di sbizzarrirsi ed includere tantissime armi ed equipaggiamenti. I giocatori, in questo modo, saranno continuamente stimolati ad andare a caccia del loot.

Cosa ve ne pare di questa decisione? Ricordiamo che Anthem sarà disponibile all’acquisto a partire dal 22 febbraio 2019 su PlayStation 4, Xbox One e PC.

Via

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com