Assassin’s Creed Odyssey sarà ambientato prima di Origins?

By Claudia Marchetto, lunedì, 4 giugno 2018 10:18 GMT

Secondo alcuni rumor sembra che Assassin’s Creed Odyssey possa essere ambientato prima rispetto al suo predecessore, Origins.

Ubisoft ha recentemente annunciato Assassin’s Creed Odyssey. Sappiamo per certo che il gioco sarà ambientato nell’Antica Grecia, ma ciò che non sappiamo è il periodo esatto di tempo in cui è ambientato. L’unica cosa di cui la gente è sicura è che ciò che accade nel gioco viene dopo Origins. Del resto l’ultimo Assassin’s Creed parlava delle origini degli assassini. E se invece si potesse andare ancora più indietro nella storia?

Odyssey

Secondo alcuni rumor è infatti possibile che Assassin’s Creed Odyssey sarà ambientato prima di Origins, diventando il primo gioco della cronologia della serie. Techradar ha pubblicato un rapporto in cui il succo del discorso è che se Origins ha raccontato le origini della Confraternita, Odyssey andrà più indietro nella storia svelando l’origine di un oggetto caro agli assassini: la lama celata.

Il motivo che renderebbe questo rumor logico è che in Origins non si è parlato delle origini della lama celata. Consegnando l’arma a Bayek, Aya svela che quella lama è stata usata per uccidere il re di Persia, Serse, collegato alle guerre con gli antichi greci.

Nonostante la teoria sia convincente, prendete queste informazioni con le dovute precauzioni. E voi cosa ne pensate? E’ una teoria che potrebbe reggere? Fatecelo sapere nei commenti.

Fonte

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com