La celebre mappa Nuketown potrebbe fare ritorno in Call of Duty: Black Ops 4

By Antonio Izzo, martedì, 22 maggio 2018 12:52 GMT

Call of Duty: Black Ops 4 potrebbe includere la celebre mappa

Che Black Ops sarebbe senza Nuketown? A quanto pare, questa domanda se la son posta anche gli sviluppatori di Call of Duty: Black Ops 4. Lord Vonderhaar, design director del gioco, ha twittato qualcosa di molto interessane al riguardo. In risposta ad uno sviluppatore che celebrava i 10 anni trascorsi nello studio, ha scritto: “Ricordi quella volta che avete creato Nuketown? Oh, giusto. Ricordi la seconda, la terza e…”.

Nuketown è apparsa nei primi tre capitoli della serie Black Ops, e quei punti sospensivi sembrano voler significare una sola cosa: ci sarà anche un quarta! Si tratta di una delle mappe più piccole dell’intera serie, focalizzata su scontri a distanza ravvicinata. Si tratta di una cittadina in stile anni ’50 utilizzata dal governo per testare gli effetti degli ordigni nucleari. Con il passare degli anni è cambiata dal punto di vista estetico, ma il layout è rimasto immutato.

Il messaggio di Vonderhaar non può essere considerato come una conferma ufficiale, ma non sembra lasciare adito a molti dubbi. Voi cosa ne pensate? Vi piacerebbe tornare a Nuketown? Vi ricordiamo che Call of Duty: Black Ops 4 verrà pubblicato su PlayStation 4, Xbox One e PC il prossimo 12 ottobre. Non avrà la campagna single-player, ma includerà una modalità battle royale chiamata Blackout e tre mappe Zombie al lancio.

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com