Rainbow Six Siege: Operazione Para Bellum sarà accompagnato da un corposo aggiornamento che potenzia Echo e ritocca la velocità degli operatori

By Giovanni Panzano, lunedì, 14 maggio 2018 16:56 GMT

Operazione Para Bellum, la nuova espansione di Rainbow Six Siege, arriverà insieme ad un interessante aggiornamento.

La prossima espansione di Rainbow Six Siege, annunciata di recente, è intitolata Operazione Para Bellum e ci porterà in Italia con una nuova mappa e 2 operatori del GIS.

Dopo averci mostrato alcuni scorci della nuova arena, Ubisoft ha annunciato che il prossimo grosso aggiornamento del gioco conterrà importanti modifiche per il gioco.

In particolare, Operation Para Bellum sarà accompagnato da un importante buff per Echo e da una rivisitazione del sistema legato alla velocità. Il numero di cariche di Echo è stato diminuito da 3 a 2, con una riduzione del tempo tra un utilizzo e l’altro. Gli sviluppatori stanno infatti cercando di incoraggiare i giocatori a rischiare di più con il difensore orientale.

Passando invece alla velocità, tutti gli operatori con questo attributo di livello 3 subiranno un rallentamento, così come quelli più lenti diverranno livemente più veloci. Tale modifica verrà apportata poiché gli operatori con velocità 3 sono considerati troppo forti rispetto agli altri. Impugnando una pistola ci si muoverà poi più velocemente.

Al momento non si conosce la data d’uscita di Operation Para Bellu, ma siamo sicuri che nei prossimi giorni arriveranno maggiori informazioni. Secondo alcuni leak, inoltre, pare sia stata svelata l’identità dei 2 operatori italiani: Maestro ed Alibi.

Fonte.

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com